Category Archives: Cronaca

275, Anas: Decideremo. Solito refrain e la politica continua ad essere immobile

Nel pomeriggio a Roma presso la sede di Anas si è svolto l'incontro convocato dalla società che gestisce le strade italiane per discutere, con i sindacati, del futuro della 275. Secondo Anas la strada si farà, ma ancora nessuna certezza. E la politica continua ad essere immobile

275

LECCE-Nel giorno del tavolo romano riunito nella sede di Anas a Roma per affrontare il nodo 275, la comunicazione ufficiale da parte dei sindacati è che Anas ha ribadito la volontà di realizzare l’opera. Niente di nuovo, né certezze né tempi dal momento che prima di prendere una decisione Anas sta valutando tutti gli scenari possibili,  senza escludere nulla.

Paura per Monsignor Calabro: rapinato in casa da due banditi

L'uomo è stato svegliato, all'alba, da due banditi che sono riusciti ad intrufolarsi un casa con l'intenzione di rapinarlo. Il monsignore non ha subito violenza, ma la paura è stata comunque tanta.

foto-monsignor-calabro

ANDRIA- Sono stati momenti di terrore quelli vissuti all’alba di oggi ad Andria da Monsignor Raffaele Calabro, 76 anni , originario di Minervino di Lecce , vescovo emerito di Andria.

Due bombe carta sotto la casa del calciatore già altre volte nel mirino

Due bombe carta sono state fatte esplodere nella notte ad Alezio davanti all'abitazione di un giovane calciatore del Gallipoli. Lo scorso gennaio ignoti avevano appiccato il fuoco alla sua auto parcheggiata sotto casa

incendio Smart

ALEZIO- I danni non sono ingenti. Le due bombe piazzate e deflagrate intorno alle 4e 30 della notte, in via corso ad Alezio hanno annerito parte dell’abitazione in cui vive un giovane calciatore del Gallipoli calcio, Manuel Buccarella. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di Gallipoli che adesso stanno conducendo le indagini insieme ai colleghi della polizia scientifica.

Notte di fuochi: auto in fiamme a Monteroni, Lecce e Gallipoli

Ancora una notte di roghi d'auto, a Lecce, Monteroni e Gallipoli. Le forze dell'ordine indagano sulla natura degli incendi, che hanno distrutto sette mezzi.

incendio

LECCE– L’episodio più grave si è verificato a Monteroni, dove solo la notte prima erano andati in fiamme quattro mezzi edili di una ditta.Ed ora un altro rogo ha distrutto quattro auto parcheggiate in una traversa di via Lecce, all’ingresso del paese.

Tangenziale al buio e segnaletica stradale inadeguata: l’indignazione dei cittadini

Tangenziale priva di illuminazione notturna e pericolosa. Segnaletica stradale inadeguata o divelta. Queste le segnalazioni dei cittadini che chiedono l'intervento dell'amministrazione

cartelli stradali

LECCE- Tangenziale al buio, numerose le segnalazioni giunte alla nostra redazione. Cittadini allarmati per l’incolumità degli automobilisti. Un tratto della frequentatissima arteria leccese priva di illuminazione. E chi percorre quel tratto di strada chiede a gran voce all’amministrazione comunale di intervenire prima che sia troppo tardi.

Morosità, staccata la corrente elettrica in palazzina ArcaSud. Appello degli inquilini

"Staccata" la corrente elettrica in una palazzina Arca Sud a Trepuzzi. È colpa di un debito in bolletta di 700,00 euro. L'appello degli inquilini alle istituzioni: c'è gente anziana e malata che così è bloccata in casa.

luce

TREPUZZI- Senza luce, senza ascensori e con l’acqua che, ai piani alti, non riesce ad arrivare.Nella palazzina al civico 6 di Via Jacopone da Todi a Trepuzzi, si ripresenta la situazione di qualche mese fa. A causa della morosità di qualcuno, pagano tutti. C’è chi non ha pagato la bolletta e allora la corrente elettrica è stata “staccata”. Le conseguenze le subiscono 22 famiglie, che abitano in scala A e scala B della palazzina Arca Sud.

A mensa con un panino? La proposta delle mamme: “Fateci portare da casa un primo o un secondo”

Il tempo prolungato inizia ma non la mensa. La scuola dice di portare solo un panino, le mamme lanciano la proposta: “dateci la possibilità di far pranzare i nostri figli con un primo o un secondo preparato da casa”.

mensa scolastica

LECCE– Si torna a parlare del problema legato al ritardo nell’avvio delle mense scolastiche. Le mamme sono sul piede di guerra ma al tempo stesso cercano una soluzione.

Approvati i nuovi bandi di concorso per guide turistiche ed accompagnatori

Approvati i bandi di concorso per l'abilitazione alla professione di guida turistica e accompagnatore. Le domande potranno essere presentate online a partire dall'11 ottobre fino al 10 novembre

guida turistica

LECCE-  Arriva nelle ultime ore del mese di settembre l’approvazione della delibera per i bandi che consentiranno di sostenere l’esame di “guida turistica” e accompagnatore. I tempi lunghi per l’avvio delle procedure, e che hanno sollevato qualche polemica, sono stati determinati dal confuso e incerto quadro normativo che si è venuto a creare a seguito del riordino delle funzioni delle province.

Discarica Castellino: bonifica più vicina

Trovato finalmente un punto di incontro per la programmazione della conferenza di servizi che avrà il compito di indicare un piano di caratterizzazione degli interventi

riunione-castellino

NARDO’- Dopo anni di attesa, probabilmente è arrivata oggi da Bari la svolta per la complicata vicenda della post-gestione della discarica di località Castellino a Nardò, quindi per gli aspetti legati a bonifica e messa in sicurezza del sito.

Tap, inaugurati lavori in Albania: da lunedì i carotaggi

Inauguazione ufficiale dell'avvio dei lavori di costruzione del gasdotto tap in Albania . A Fier presenti tutte le autorità locali e il Primo Ministro Edi Rama secondo le parole dei rappresentanti del Governo, TAP sarà uno dei maggiori investimenti stranieri nel paese. Lunedì i carotaggi

tap

TIRANA- Tap  ha oggi celebrato formalmente l’avvio dei lavori di costruzione del gasdotto in Albania (iniziati qualche settimana fa) con una cerimonia che si è svolta a Fier, alla presenza del Primo Ministro Edi Rama, del Ministro dell’Energia e dell’Industria Damian Gjiknuri e del Managing Director di TAP, Ian Bradshaw.

Lavoro: preoccupanti i dati sulla disoccupazione

Supera il 55% la disoccupazione giovanile in provincia di Lecce nel 2005 secondo i dati del centro per l’impiego

LAVORO: EMERGENZA SUD; IN 2013 RECORD DISOCCUPATI IN CALABRIA

LECCE-Sono preoccupanti i dati sulla disoccupazione presentati nel corso di un incontro organizzato dalla Cgil di Lecce. Supera il 55% la disoccupazione giovanile in provincia di Lecce nel 2005 secondo i dati del centro per l’impiego

Inquinamento: “A Taranto si perdono ogni anno oltre 1300 anni di vita”

I dati shock giungono da una ricerca avviata da Stefano Cervellera, collaboratore della cattedra di Statistica e Demografia dell'Università di Bari.

taranto ilva

TARANTO- “Ogni anno nella città di Taranto si perdono ogni anno 1340 anni di vita se il raffronto avviene fra la speranza di vita dei tarantini e la speranza di vita dei pugliesi”. A denunciarlo è Peacelink Taranto. I dati shock giungono da una ricerca avviata da Stefano Cervellera, collaboratore della cattedra di Statistica e Demografia dell’Università di Bari.

Week-end ancora al mare, poi arriva il freddo autunnale

Ultimi raggi di sole estivo prima del crollo netto delle temperature. Per questo week-end ci sarà ancora tempo per correre al mare. Dalla prossima settimana, invece, il freddo farà la sua parte portando un'area decisamente autunnale

meteo

LECCE- Ancora tempo per correre al mare, ma solo per poco. Quello che sta per giungere sembra che sarà un ultimo fine settimana dal sapore estivo. Da domenica inizieranno a tornare le nuvole e qualche possibile acquazzone.

Da domani treni a 50 all’ora, nuovo rischio caos: corsa ai ripari per le soluzioni

Da domani, velocità a massimo 50 km/h su sei tratte delle Ferrovie Sud Est ancora sprovviste del sistema di controllo marcia treno: nuovi ritardi in vista. Riunione d'emergenza a Bari con i sindacati

treno

LECCE- Dietro l’angolo c’è un nuovo rischio caos nel caos già abbastanza complicato del traffico ferroviario: il 30 settembre coincide con l’entrata in vigore della circolare che impone di limitare a massimo 50 chilometri orari la velocità sulle reti non dotate di Scmt (sistema di controllo marcia treno). Tradotto: per sei tratte delle Fse si profila un ulteriore inceppamento, che si somma a quello che ha reso queste settimane infuocate.

Disagi trasporti, la Provincia convoca i Comuni: Campi tagliato fuori

Tavolo in Provincia tra l'Assessore con delega ai trasporti Renato Stabile e i comuni del Salento coinvolti nel disagio Stp ed Fse. Campi non partecipa ed è polemica.

fse-per-sito

LECCE-“Una settimana e mezza di protesta dei genitori alla fermata, un polverone mediatico sollevato per essere ascoltati per poi scoprire una convocazione in Provincia in tema disagi trasporti dove però proprio Campi resta tagliato fuori”. E’ furiosa l’amministrazione di Campi Salentina che questo “colpo basso”, spiega, proprio non se lo aspettava.

Applauso al boss della Scu: E’ l’ultimo saluto a “Scaramau”

Nel pomeriggio, a Surbo, ultimo saluto al boss della Scu Salvatore Caramuscio, morto d'infarto in carcere. Funerali in forma privata ma con applauso all'uscita del feretro dalla chiesa

Salvatore Caramuscio

SURBO- Un applauso all’uscita del feretro dalla chiesa, come si fa con tutti gli altri defunti. Stavolta, però, si tratta del boss della Scu Salvatore Caramuscio, detto “Scaramau”, morto a 47 anni a causa di un infarto. Per lui, nel pomeriggio, a Surbo, funerali in forma strettamente privata, alla presenza dei familiari, tra cui il fratello detenuto, scortato dalle forze dell’ordine.

Presa la banda dei bancomat, 4 brindisini operativi in tutta Italia

Si chiama "Cashpoint" l'operazione che ha fatto luce sulla serie continua di assalti a bancomat di filiali bancarie, uffici postali, casse continue di distributori di carburanti e gioiellerie della puglia, compresa la provincia di Lecce, ma anche delle Marche e dell'Emilia Romagna.

arresto-manette

BRINDISI- Sono 4 brindisini, tutti con precedenti, i componenti della banda specializzata nelle spaccate ai bancomat. Ad arrivare a loro sono stati i Carabinieri della Compagnia di Osimo . In manette Cosimo IURLARO 41 anni, Omar BIANCO 27, Marco SANTORO 25, e Vincenzo SCHIENA di 39. 

Regali in cambio di sesso forzato con 15enne: arrestato 57enne

Richieste di presunte prestazioni sessuali in cambio di regali. A finire nei guai un 57enne: la sua vittima era un ragazzino di 15 anni

figlio violenza

TAURISANO- Prestazioni sessuali con minore in cambio di regali. A finire nei guai un 57enne.


Tutto ha avuto inizio nel 2015, all’interno dei giardini della villa comuale. E’ stato qui che l’uomo ha conosciuto la sua vittima: un ragazzino di 15 anni.

Omicidio Renda, il pm in aula: pene dai 24 ai 21 anni per gli assassini di Simone

Le pene più alte sono infatti state chieste per il giudice qualificatore Hermilla Valero Gonzales e per Pedro Bay Balam, vice direttore del carcere.

simone-renda

LECCE-Dai 21 ai 24 anni di carcere a testa per omicidio volontario. È questa la richiesta di condanna per gli 8 imputati nel processo sulla morte di Simone Renda. A invocarli, durante un’ora e mezzo di requisitoria, il pubblico ministero Angela Rotondano che per seguire da vicino le indagini è stata anche in Messico.

“Suo figlio ha avuto un incidente”: anziana truffata, circuita e derubata

Torna la "truffa del finto incidente": una donna leccese di 70 anni è stata raggirata. Le hanno telefonato dicendole che il figlio aveva causato un incidente stradale e, poco dopo, un uomo si è presentato a casa sua, facendosi consegnare tutti i gioielli.

Questura 1

LECCE- 1 metro e 70 di altezza, sulla quarantina, carnagione chiara e capelli corti e neri. È l’identikit del truffatore che ha rubato i gioielli ad una donna di 73 anni. Torna “di moda” la truffa col finto incidente, con la quale i malviventi, oltre a derubare le anziane vittime, le terrorizzano facendo loro credere che un parente -soprattutto un figlio o un nipote- abbia avuto un incidente stradale.

In autostrada contromano: folle corsa di un 67enne salentino

12 chilometri nella direzione sbagliata destando il panico tra gli automobilisti: bloccato in tempo 67enne salentino

polizia-stradale

VASTO- Ha percorso 12 chilometri nella direzione sbagliata destando il panico tra gli automobilisti che ieri viaggiavano sulla A14. Alla guida un 67enne salentino al volante di una Toyota Yaris, che al momento di immettersi in autostrada, ha imboccato il casello di Vasto Sud in direzione Termoli, percorrendo la tratta contromano, prima di essere fermato dagli agenti.

Alba di fuoco in una ditta appaltatrice dell’Aqp: distrutti 4 mezzi edili

Rogo all'alba a Monteroni in una ditta appaltatrice dell'acquedotto Pugliese. All'interno di un'area recintata, le fiamme hanno distrutto 4 mezzi edili. Non si esclude la natura dolosa ma ancora in corso gli accertamenti.

VIGILI DEL FUOCO

MONTERONI- E’ accaduto poco prima dell’alba alla periferia di Monteroni: ad essere avvolti improvvisamente dalle fiamme sono stati i mezzi edili di una società che opera anche per conto dell’Acquedotto pugliese. Non è esclusa la matrice dolosa ma sono ancora in corso accertamenti per capire la natura del rogo.

Multe pagate a vip: rinvio a giudizio per ex amministratore di Multiservizi

Il processo inizierà il 13 gennaio prossimo. I fatti contestati si riferiscono ad un periodo di tempo compreso tra il 2010 e il 2013. I beneficiari sarebbero stati più di 200.

multa

BRINDISI – Il gup del Tribunale di Brindisi Luigi Forleo ha disposto il rinvio a giudizio di Teodoro Contardi, ex amministratore unico della Multiservizi, società partecipata del Comune di Brindisi, imputato di abuso d’ufficio e truffa aggravata per un giro di multe comminate dagli ausiliari del traffico e annullate a politici, giornalisti, militari e altri ‘colletti bianchi’.

Nuove strisce blu, alloggi popolari e discarica per un Consiglio comunale decimato

Consiglio comunale convocato nel pomeriggio a Lecce: detrazioni fiscali mancate per alloggi comunali, discarica di contrada Parachianca e nuovi parcheggi gli argomenti discussi

consiglio lecce2

LECCE- Un possibile nuovo parcheggio (a strisce blu) in centro, le detrazioni mancate per gli alloggi comunali, la contrarietà all’apertura della nuova discarica in contrada Masseria Parachianca. Temi importanti per un Consiglio comunale di fatto via via decimato, quello convocato per il pomeriggio.

Grattino scaduto? La Cassazione: “scatta la multa”

Pasqualini interviene dopo la sentenza della Corte di Cassazione: “E' l'ennesima conferma della legittimità del percorso amministrativo”

grattino

LECCE- “Se il ticket è scaduto scatta la multa”. A dirlo è anche la sentenza della Seconda Sezione della Corte Costituzionale del 3 agosto scorso in cui si sottolinea espressamente che “l’assoggettamento al pagamento della sosta è un atto di regolamentazione della sosta stessa” e quindi un’eventuale infrazione costituisce un illecito amministrativo trattandosi di “evasione tariffaria in violazione della disciplina della sosta a pagamento su suolo pubblico”.

Via Leuca e San Cataldo: le segnalazioni, le soluzioni

Pulizia: la prassi di una buona amministrazione dovrebbe esser il controllo, ma quando la città usa l'informazione si trovano le soluzioni.

guido

LECCE- La pulizia della rifatta via Leuca sarebbe part time, l’assessore dice di No e risulta vero. Una cittadina denuncia che i responsabili dell’igiene stradale avrebbero detto No alla pulizia dei marciapiedi della neo via Leuca, come ci segnala telefonicamente

“L’amianto è ancora lì”: la denuncia (e le foto) di una cittadina

"L'amianto è ancora lì". Una cittadina fotografa lastre di eternit in mille pezzi -e quindi pericolosissime- abbandonate lungo la complanare della statale Maglie-Lecce. Ce ne occupammo ben sei mesi fa. Dall'altro lato, una discarica a cielo aperto.

image2

LECCE- Lo scempio ambientale è ancora lì, sotto gli occhi di tutti. Forse un po’ nascosto perché non è sulla strada principale ma sulla complanare. Ma è lì. A marzo, con le nostre telecamere, abbiamo inquadrato queste lastre di amianto abbandonate lungo la complanare della Strada Statale 16, la Maglie-Lecce. Più avanti c’era una grande discarica a cielo aperto dove quasi ogni giorno qualcuno andava a scaricare i rifiuti. Ce lo testimoniò il proprietario dell’appezzamento di terra di fronte.

La mensa non parte, mamme in rivolta

Rivolta delle mamme delle scuole dell'infanzia e della primaria di Lecce per la mancata partenza della mensa. La gara d'appalto è slittata e non si hanno tempi certi. Chiedono chiarezza e risposte.

mensa-scolastica

LECCE- La scuola è cominciata e per molte mamme leccesi anche i problemi.  La mensa, che offre in molte scuole comunali la possibilità di far pranzare i bimbi della scuola dell’infanzia e della primaria in istituto, non è ancora partita.