Category Archives: Cronaca

Dietro ai post diffamatori alla sindaca un attacco hacker: indagato un 41enne del posto

Post diffamatori pubblicati su un gruppo facebook a danno della Sindaca brindisina Angela Carluccio. Dopo la denuncia, la svolta: la digos indaga su un 41enne del posto che agiva con un profilo falso. L'accusa è di diffamazione aggravata e tentata estorsione.

carluccio

BRINDISI- Un gruppo social, “Brindisini la mia gente”, nato per riflettere sulle criticità e i pregi del paese ma improvvisamente trasformato in scenario di insulti e post diffamatori. Ad essere presa di mira era stata la prima cittadina di Brindisi Angela Carluccio che non ci ha pensato due volte e ha deciso di sporgere denuncia.

Ecotekne, tornano i ladri e mettono tutto a soqquadro

Ennesima visita dei ladri nel complesso Ecotekne. Non riescono a rubare computer e denaro e si "accontentano" di svaligiare i distributori automatici, mettendo tutto a soqquadro.

ekotekne

LECCE-Probabilmente puntavano ai computer e al denaro contante, ma non sono riusciti ad entrare in segreteria ed hanno virato sui distributori automatici di bibite e merendine. Nuova visita dei ladri nel complesso Ecotekne, sede dell’Università del Salento alle porte di Monteroni.

Investe un ragazzo e scappa: identificato e denunciato l’autista pirata

Ha investito un ragazzo che attraversava sulle strisce pedonali ed è scappato senza prestare soccorso. Grazie ai testimoni, la Polizia ha rintracciato e denunciato il pirata della strada. Per lui anche il ritiro della patente e il sequestro dell'auto.

Controllo auto Polizia notturno

LECCE-  Prima ha negato tutto, poi ha ammesso le sue responsabilità: è stato identificato e denunciato l’autista pirata che, nella serata di domenica, ha investito un ragazzo che attraversava la strada sulle strisce pedonali, in viale Leopardi, a Lecce, e poi è scappato senza prestare soccorso.

Violento tamponamento sulla SS101: 63enne in ospedale

Tamponamento all'uscita per Lequile. L'Ape si ribalta e l'uomo a bordo resta incastrato tra le lamiere. Sul posto vigili del fuoco, 118 e polizia. Il malcapitato è finito in codice rosso al Fazzi

AMBULANZA 118

LECCE- Scontro tra una Hunday Tucson e un’Ape sulla ss 101, all’altezza dell’uscita per Lequile. Il bilancio è di un ferito grave. Si tratta dell’uomo a bordo del mezzo agricolo: un 63enne di Nardò.

Equitalia non risponde a istanza: annullata cartella esattoriale

Equitalia non replica a un'istanza entro il tempo stabilito e i giudici della Commissione Tributaria Provinciale di Lecce  accolgono ricorso presentato dalla parte offesa, difesa dall'avvocato Matteo Sances

'Equitalia'

LECCE- Società presenta istanza ad Equitalia, l’ente non replica e la Commissione Tributaria Provinciale di Lecce annulla la cartella esattoriale di oltre 35mila euro.

Estrazione abusiva di pietra calcarea: sigilli ad area di 50mila mq. Due denunce

Il Noe di Lecce ha sequestro un’area di 50mila mq dove si esercitava abusivamente attività estrattiva di pietra calcarea utilizzata nell’edilizia. Due denunce

noe2

MANDURIA- Sigilli a Manduria, in contrada “Casa rossa – Scapolata”. Il Noe di Lecce ha posto sotto sequestro un’area di 50mila mq all’interno della quale, in assenza di qualsiasi autorizzazione, si stava esercitando abusivamente attività estrattiva di pietra calcarea utilizzata nell’edilizia. Sigilli anche a un impianto di frantumazione e a diverso materiale.

Empori orientali, sequestrati oltre 87mila articoli

Le verifiche degli uomini guidati dal comandante Cosimo Tarantino hanno messo in luce numerose irregolarità su articoli di ogni genere: cosmesi, apparecchiature elettriche, articoli di cancelleria.

empori-2

NARDO’- La Polizia Locale di Nardò è impegnata in questi giorni nei controlli prenatalizi presso i grossi empori orientali, con l’obiettivo di monitorare la sicurezza dei prodotti e quindi dei giocattoli destinati ai bambini.

Da Nardò a Lecce per compiere un furto: arrestati tre neretini

Tentano colpo nel call center di Lecce ma vengono scoperti e arrestati. A finire nei guai tre neretini. Ora si trovano agli arresti domiiciliari

SONY DSC

LECCE- Tentano di forzare la porta d’ingresso di un call center ma vengono scoperti. A finire nei guai tre neretini: Massimiliano Giuseppe Cordella 36enne, Marco Alemanno di 21 anni e Fabrizio Pano di 18.

Anfiteatro, il Presepe prende vita: l’8 dicembre l’accensione

Lavoro in corso nel cuore della città per ultimare la realizzazione del Presepe. L'accensione è prevista per la sera dell'8 dicembre. Quest'anno il 99% dei materiali utilizzati per l'allestimento proviene dal riciclo di materiali già utilizzati in altre circostanze.

foto-presepe5

LECCE- Lavori in corso nell’Anfietatro romano, che come di consueto, accoglierà l’atteso Presepe della città. Tante le novità, ma anche le sorprese.

Referendum, in Puglia l’affluenza supera il 61 per cento. Vince il NO. Renzi annuncia dimissioni

Ha vinto il NO. Ad incidere notevolmente il sud e le isole. Intanto il Premier annuncia ufficialmente in diretta tv le sue dimissioni.

referendum

SALENTO- Vittoria schiacciante del No al Referendum Costituzionale. Un risultato questo che ha portato il premier Matteo Renzi ad annunciare le sue dimissioni:  Il popolo italiano “ha parlato in modo inequivocabile chiaro e netto. Questa riforma è stata quella che abbiamo portato al voto, non siamo stati convincenti, mi dispiace, ma andiamo via senza rimorsi. Come era chiaro sin dall’inizio l’esperienza del mio governo finisce qui”, ha detto ancora Renzi. “Nel pomeriggio riunirò il Consiglio dei ministri e poi salirò al Quirinale per consegnare al presidente della Repubblica le dimissioni

In un selfie le prove della violenza, al via processo su omicidio di Raffaella Presta

Al via a Perugia il processo sull'omicidiodi raffaella presta, l'avvocatessa di San Donaci uccisa un anno fa dal marito. Il fratello mostra un selfie con il volto tumefatto della donna: glielo aveva inviato una settimana prima di morire

foto-selfie

SAN DONACI- La prova che Raffaella Presta, avvocatessa 40enne di San Donaci uccisa dal marito il 25 novembre di un anno fa, subisse ripetute violenze in casa c’è. È la foto del suo volto tumefatto, un selfie che aveva inviato al fratello una settimana prima di essere uccisa con due colpi di fucile da Francesco Rosi, nella villa alle porte di Perugia. 

Due auto bruciate a distanza di un’ora, si sospetta il dolo

Notte di fuoco a Tuglie dove a distanza di circa un'ora sono state divorate dalle fiamme due auto. Appartenevano ad un imprenditore e ad un dipendente asl. Si indaga sull'ipotesi del dolo.

Vigili del Fuoco

TUGLIE- Notte di fuoco a tuglie: le fiamme hanno avvolto a distanza di meno di un’ora due auto. Il primo episodio si è verificato in via Duca d’Aosta intorno alle 3. Ad andare in fumo è stata una mercedes Classe A intestata a un uomo del posto: un 54enne titolare di un’impresa di produzione e commercio di legname.

Tragedia della strada: muore 48enne

Incidente mortale nei pressi della località di Porto Pirrone, a pochi chilometri da Taranto. A perdere la vita un 48enne che viaggiava in sella alla sua moto.

incidente

TARANTO- Ennesima tragedia della strada. A poche ore dallo schianto fatale che ha strappato la vita al giovane leccese Giorgio Greco, in mattinata si è registrato un altro drammatico incidente nei pressi della località di Porto Pirrone, a pochi chilometri da Taranto.

Trovato senza vita nel garage di casa: mistero a Racale

Un 42enne, bracciante agricolo, è stato ritrovato impiccato nel garage di casa. Al momento non si conoscono le cause del folle gesto. La tragedia si è consumata nella giornata di sabato a Racale

AMBULANZA 118

RACALE- Ancora un suicidio nel Salento. Un bracciante agricolo di 42 anni è stato ritrovato senza vita all’interno del garage di casa. La tragedia si è consumata a Racale.

Imbarcazione incagliata tra gli scogli: tratti in salvo due diportisti

I militari della Guardia Costiera di Gallipoli hanno soccorso in mare due diportisti rimasti incagliati tra gli scogli con la loro imbarcazione

Capitaneria di porto

GALLIPOLI- Soccorso in mare per trarre in salvo due diportisti rimasti incagliati con la loro imbarcazione tra gli scogli dell’isola di Sant’Andrea.

Terremoto: anche la Protezione Civile Leverano nelle zone colpite dal sisma

Dal Salento alle zone colpite dal terremoto: il gruppo, del quale fa parte anche un'unità dell'Associazione LIMA BRAVO di Leverano, ha dato il cambio ad altri volontari salentini. Per una settimana si occuperanno di assistenza agli sfollati

foto-protezione-civile-leverano

LEVERANO- Dopo il forte sisma che ha messo in ginocchio gran parte del centro Italia, non si arrestano gli aiuti dal Salento. Proprio dalla serata di sabato 3 dicembre, ha avuto inizio la trasferta di una squadra del Coordinamento Provinciale delle Associazioni della Provincia di Lecce nelle zone colpite dal terremoto.

Schianto in moto: Giorgio, tradito dalla sua passione. Su Fb: “Il destino ti ha strappato via in un istante”

Tradito dalla sua stessa passione: così il giovane Giorgio è volato via troppo in fretta. La tragedia sabato sera sulla San Cesario-Galatina. Cascata di dolore sulla sua bacheca Facebook: "...angelo mio già mi manchi"

giorgio

LECCE- “Molti chiedono cosa sia il motocross.. C’è chi dice velocità, fango e gloria… Io la chiamo PASSIONE”. Così scriveva Giorgio Greco sul suo profilo Facebook. Lui amava la sua due ruote, ma purtroppo il destino beffardo ha voluto che presto fosse tradito dalla sua stessa passione.

“Natale in bus” viaggia a ritmo di musica

I musicisti del Conservatorio 'Tito Schipa' allietano i tragitti dai parcheggi di interscambio al cuore della città. Accade a Lecce, grazie al Piano della mobilità partito in anticipo, in vista delle festività natalizie.

natale-in-bus3

LECCE- Natale in musica a bordo del bus. Accade a Lecce con i musicisti del Conservatorio ‘Tito Schipa’ . Si tratta dell’iniziativa dell’amministrazione comunale che ha deciso di far partire in anticipo il Piano della mobilità in vista delle festività natalizie.

Oggi alle urne per la Riforma della Costituzione: ecco come si vota

Appuntamento cruciale per la storia del Paese: si vota per la riforma della Costituzione. Nel giorno del silenzio elettorale, messe da parte le polemiche, vi spieghiamo come si vota

referendum-costituzionale

LECCE- Uno dei referendum più sentiti nella storia della Repubblica italiana quello che in questa domenica chiamerà alle urne gli elettori. All’esame del voto, la revisione di 47 articoli della Costituzione, riforma elaborata dalla ministra Maria Elena Boschi e proposta dal governo Renzi. 

Open Speciale Referendum, dalle 22,45 diretta no stop su TeleRama

Ad un quarto d'ora dall'inizio dello spoglio, alle 22,45, partirà la diretta su telerama con Open speciale referendum. Ospiti in studio con il direttore Vernaleone e analisi del voto minuto per minuto.

Schianto in moto: muore giovane centauro

Perde il controllo della sua moto e si schianta contro un muretto. Per lui non c'è stato nulla da fare. A perdere la vita un 21enne di Lecce.

incidente2

SAN CESARIO-Ancora sangue, ancora una la vita di un ragazzo finita sull’asfalto. Uno schianto in moto, avvenuto alle 17 del pomeriggio alla periferia di San Cesario, sulla strada che porta a Galatina e la morte di Giorgio Greco, 21 anni di Lecce, che la guidava.

Panico nei cieli di Lecce: precipita un ultraleggero, due feriti gravissimi

Un velivolo ultraleggero si è schiantato al suolo, in mattinata, nelle campagne di Lecce. Due uomini, un 46enne e un 71enne, sono gravissimi. Il primo è in coma. Al vaglio dei carabinieri la dinamica dell'incidente

ultraleggero3

LECCE- Una mattinata di vero panico nei cieli della città: prima di mezzogiorno, un aereo ultraleggero è precipitato in una campagna poco distante dall’aeroporto di Lecce-Lepore, lungo la strada di San Cataldo.

Minacce con proiettili a Quintana, il pentito Marco Barba torna in carcere

E' stato arrestato a Gallipoli Marco Barba, elemento di spicco della sacra corona e riconducibile alla frangia di Rosario Padovano. Le manette sono scattate a seguito della denuncia dell'ex candidato sindaco Sandro Quintana, ripetutamente minacciato.

barba-marco

GALLIPOLI-E’ finito in manette Marco Barba, noto negli ambienti criminali col soprannome di “tannatu”, elemento di spicco della Sacra Corona e affiliato alla frangia scissionista del clan Padovano.

Minacce su Fb al carabiniere indagato nel caso Cucchi, 23 indagati

La Procura ha notificato loro un avviso di conclusione delle indagini. Sono accusati di aver pubblicato su Facebook una serie di insulti e offese contro il carabiniere brindisino che risulta fra gli indagati per il pestaggio di Cucch

The logo of social networking website 'F

BRINDISI- Sono 31 i brindisini indagati per diffamazione aggravata attraverso Fb. La Procura ha notificato loro un avviso di conclusione delle indagini. Sono accusati di aver pubblicato su Facebook una serie di insulti e offese contro Francesco Tedesco, carabiniere brindisino che risulta fra gli indagati per il pestaggio di Stefano Cucchi, il giovane morto in circostanze poco chiare nel 2009 dopo l’arresto.

Disastro ambientale scongiurato: recuperato carburante a bordo imbarcazione incagliata

A Gallipoli, il personale della Capitaneria di Porto ha evitato lo sversamento in mare del carburante ancora a bordo dell'imbarcazione incagliatasi tra gli scogli e che aveva trasportato migranti

foto-comunicato-stampa-n-61

GALLIPOLI- Avrebbe potuto essere un disastro. Un disastro ambientale sulla costa del parco regionale di Punta Pizzo, a Gallipoli. E’ stato scongiurato lo sversamento in mare del gasolio ancora presente a bordo dell’imbarcazione con la quale, la notte del 28 novembre scorso, sono giunti 53 migranti pakistani, poi rintracciati a terra, mentre camminavano a piedi lungo la litoranea, senza traccia degli scafisti che li hanno traghettati fino al Salento e che, quasi certamente, sono fuggiti per mare a bordo di un veloce gommone.

Evasione pari a 1,8 milioni di euro, stretta del Comune di Gallipoli su tassa di soggiorno e commercio

Recuperati circa 250mila euro per tassa di soggiorno e imposte sul commercio: il Comune di Gallipoli si prepara ad affrontare il nodo evasione fiscale, piaga su cui la Corte dei Conti ha rigirato il dito. All'appello mancano 1,8milioni di euro.

MINERVA

GALLIPOLI- Recupero della tassa di soggiorno e delle imposte sul commercio il primo passo della controffensiva che il Comune di Gallipoli sta mettendo in piedi per combattere quella che la Corte dei Conti definisce “la più importante criticità da affrontare e risolvere”, vale a dire “l’inefficiente attività di lotta all’evasione tributaria”.

Agricoltura, bella e fragile: settore in timida ripresa, la svolta è nello stare insieme

Report sulla situazione dell'agricoltura nel Salento: settore bello e fragile, in timida ripresa ma ancora procede a stenti. La svolta è nello stare insieme

conferenza

LECCE-  L’agricoltura leccese prova a risalire la china: aumentano in un anno i lavoratori (369 in più), in controtendenza rispetto agli ultimi tempi; aumentano leggermente le imprese con un +0,8 per cento (da 8.990 a 9.064). Ma se il confronto si fa con il 2009, la differenza è netta: sono scomparse, solo nel Leccese, 1629 aziende, il 15,2 per cento. Cifre simili a Taranto e più pesanti a Brindisi, dove è sparito il 21,8 per cento delle imprese.

Consorzi di bonifica, la Commissione tributaria accoglie i ricorsi degli agricoltori

Accolti circa dieci ricorsi relativi agli avvisi di pagamento emessi dalla SO.G.E.T. S.p.A. per conto del Consorzio di Bonifica di Arneo, relativi al tributo 630 dell’anno 2014.

consorzi

LECCE- La Commissione Tributaria Provinciale di Lecce ha accolto circa dieci ricorsi relativi agli avvisi di pagamento emessi dalla SO.G.E.T. S.p.A. per conto del Consorzio di Bonifica di Arneo, relativi al tributo 630 dell’anno 2014.

Calcinacci giù dal ponte ferroviario: riaperta una corsia del sottopasso

E' stato il comandante della Polizia Municipale, Donato Zacheo, a rendere nota la riapertura di una delle due corsie del sottopasso di via Monteroni, chiuso nella giornata di venerdì per motivi di sicurezza

foto-ponte-lecce

LECCE-Riaperta nel pomeriggio una corsia del sottopasso  di piazzale Rudiae, a Lecce. Ricordiamo che il tratto è stato chiuso per motivi di sicurezza e per consentire i lavori di manutenzione del ponte ferroviario, dal quale giovedì sera sono venuti giù alcuni calcinacci.