Category Archives: Cronaca

Tangenti con “abuso di potere”: arrestati due vigili urbani

Amaro rientro per due vigili urbani, entrambi 47enni, in servizio a Francavilla Fontana. Sono finiti ai domiciliari con l'accusa di concorso in concussione

foto arresti francavilla

FRANCAVILLA FONTANA - Tangenti per chiudere un occhio. Con questa accusa, che si traduce nel reato di “concussione aggravata in concorso, commessa mediante abuso di potere. sono stati arrestati due vigili urbani in servizio a Francavilla Fontana.

Travolti in scooter, Graziano continua a lottare. Domani l’ultimo saluto a Samuele

Continua la lotta di Graziano. Ieri ci sono stati dei piccoli segnali che lo danno per vincente. Domani si dovrebbero svolgere i funerali di Samuele

fratelli panico

LECCE-Continua la lotta di Graziano. Le sue condizioni restano stazionarie, ma ieri ci sono stati dei piccoli segnali che lo danno per vincente: uno degli ematomi in testa sembra si stia lentamente assorbendo. Inoltre ha mosso anche una mano. Graziano c’è…vuole continuare a vivere.

Il Salento nella morsa del maltempo: allagamenti e disagi

Tanti disagi, ma per fortuna nulla di grave, per questa prima ondata di maltempo, che ha colpito il Salento. L'episodio più grave a Mesagne, dove un fulmine ha colpito la facciata della Cattedrale, facendo crollare parti di una statua e del cornicione. Intanto prosegue l'allerta meteo

maltempo a Brindisi

SALENTO- Alberi caduti, rami pericolanti, strade allegate: tanti disagi, ma per fortuna niente di veramente grave. È il bilancio di questa prima ondata di maltempo che, già dalla serata di lunedì, ha interessato il Salento. Diverse le chiamate ai Vigili del Fuoco per rimuovere gli alberi abbattuti dal forte vento e i rami pericolanti; gli interventi hanno riguardato, per lo più, il sud Salento, dove il forte vento ha creato i disagi maggiori: Tricase, Patù, Nociglia, racale e Santa Cesarea Terme tra i comuni più colpiti.

Rapinata dipendente mentre va in banca: bandito via con quasi 4mila euro

Rapinata una dipendente di ‘Azzarito srl’. E' accaduto intorno alle 13 di ieri mattina, in via Giovanni Pascoli a San Michele Salentino.

carabinieri

SAN MICHELE SALENTINO - Rapinata una dipendente di ‘Azzarito srl’. E’ accaduto intorno alle 13 di ieri mattina, in via Giovanni Pascoli a San Michele Salentino.

No Tap all’attacco: “Ecco i documenti fuori tempo massimo”

Il comitato No Tap spulcia le carte presentate a Roma da Tap (TransAdriatic Pipeline). Quelle carte che hanno portato la commissione VIA -Valutazione di Impatto ambientale- a dare l'ok all'approdo a San Foca del gasdotto che porti il gas azero dall'Adzerbaijan all'Italia, passando, appunto, dal Salento.

manifestazione NO TAP a Melendugno

SAN FOCA- “Ecco uno dei motivi per cui la V.I.A. di TAP è da annullare: Il 18 marzo 2014 la commissione V.I.A. chiede a TAP 48 capitoli d’integrazione da presentare entro 45 giorni in”soluzione unica”. TAP invece consegna le integrazioni in più pacchetti con alcuni elaborati che sono addirittura sostitutivi“.

Schianto sulla SS 613: carico di meloni invade la carreggiata

Rallentamenti in mattinata sulla SS 613, che collega Brindisi a Lecce. Erano circa le 7 quando si è registrato uno scontro tra un tir e un autocarro carico di frutta.

polizia-stradale

BRINDISI- Rallentamenti in mattinata sulla SS 613, che collega Brindisi a Lecce. Erano circa le 7 quando si è registrato uno scontro tra un tir e un autocarro carico di frutta. E’ accaduto nei pressi dello svincolo per San Pietro Vernotico.

Auto fuori strada, mamma e figli in ospedale

Paura sulla litoranea brindisina per una mamma 36enne e i suoi bambini, vittime di un incidente stradale. E' accaduto ieri intorno alle 19.

ambulanza_notte

BRINDISI- Paura sulla litoranea brindisina per una mamma 36enne e i suoi bambini, vittime di un incidente stradale. E’ accaduto ieri intorno alle 19. La donna era alla guida della sua Toyota Yaris quando, all’altezza dello stabilimento balneare dei vigili del fuoco, ha perso il controllo del mezzo: l’auto ha invaso la corsia opposta e ha finito la corsa nella pineta che costeggia la carreggiata.

Casa Pound, ecco il programma: crescono attesa e polemiche

Continuano le polemiche sul raduno nazionale di Casa Pound in programma il prossimo week end. A destare preoccupazioni sono anche le controiniziative antifasciste che si stanno organizzando contro la tre giorni nel Salento. Intanto, il consigliere Congedo invita ad abbassare i toni violenti

Direzione_20Rivoluzione

LECCE- “Facciamo in modo che il Salento non diventi la terra del no, del contro e dell’anti”. Il consigliere regionale del PDL – FI, Saverio Congedo, liquida con queste parole il consiglio politico del collega Michele Losappio, presidente del gruppo Sel alla Regione, di non partecipare al raduno nazionale di Casa Pound, che si terrà dal 5 al 7 settembre prossimi, e che sta destando non poca preoccupazione in città, tanto da spingere il questore a richiedere dei rinforzi per il prossimo week end. A preoccupare non è solo il raduno in questione, ma anche il derby Lecce – Barletta, in programma sabato prossimo, e le controiniziative, che si stanno organizzando per rispondere a coloro che si autodefiniscono “i fascisti del nuovo millennio”.

Partita e raduno Casa Pound, per la Questura: “Una concomitanza pericolosa”

Il raduno di Casa Pound mette in forse il derby Lecce-Barletta, ma la partita si giocherà regolarmente sabato sera a meno di una decisione dell'Osservatorio nazionale sulla sicurezza pubblica. La questura chiede rinforzi. Intanto, via libera all'agibilità del Via del Mare.

prefettura

LECCE- Il derby Lecce Barletta in programma sabato 6 settembre si svolgerà come previsto nonostante le perplessità avanzate in queste ore dalla questura di Lecce che aveva chiesto ufficialmente al ministero ed alla Lega lo slittamento dell’incontro a domenica o a lunedì. 

Morto un senzatetto: dramma nel cuore di Lecce

E' morto un clochard, nel cuore commerciale di Lecce, nella centalissima Piazza Mazzini. Carabinieri e 118 erano intervenuti più volte, stava male. L'autopsia chiarirà se sia stato aggredito.

clochard

LECCE-  Un dramma silenzioso si è consumato nel centro di Lecce: Luigi De Vergori, 64 anni, era un senzatetto e si è spento così, senza un tetto sulla testa, a pochi passi da piazza Mazzini, cuore commerciale della città, in cui si concentra la maggior parte dei negozi.

Clochard morto, Poli Bortone: “La Regione non ha mai utilizzato il Galateo”

Sulla morte del clochard a Lecce, interviene Adriana Poli Bortone: “La Regione Puglia ancora si rende colpevole di totale disattenzione verso gli emarginati"

Adriana Poli Bortone

LECCE- Sulla morte del clochard a Lecce, interviene Adriana Poli Bortone: “Nonostante la mozione presentata a suo tempo dai consiglieri Mariano e Scorrano e approvata all’unanimità dal consiglio comunale di Lecce. La Regione Puglia ancora si rende colpevole – dice la Poli – di totale disattenzione verso gli emarginati e i senzatetto e preferisce tenere nell’abbandono totale una struttura come il Galateo piuttosto che destinarla alla povera gente.

Marò, malore per Latorre: ministro Pinotti vola in India

E' ricoverato nel reparto di neurologia dell ospedale di Nuova Delhi Massimiliano Latorre: il marò tarantino trattenuto in india con salvatore girone da oltre 2 anni e mezzo. il ministro alla Difesa Pinotti vola in India. E agli esteri, Mogherini: "Governo impegnato per i marò e vicino alle famiglie"

Massimiliano Latorre

NEW DELHI- E’ iniziato con un malore settembre, il 31esimo mese in India, per Massimiliano Latorre. sono 2 anni e sette mesi che il marò tarantino si trova in quello stato, assieme al collega Salvatore Girone. I fucilieri del battaglione San Marco sono ritenuti responsabili dell’uccisione di due pescatori indiani: incidente consumato durante una missione antipirateria nel febbraio del 2012.

Travolti in scooter, il dramma dei due fratelli. La lotta di Graziano

Fratelli travolti in scooter. Mentre si aspettano i funerali, Graziano Panico, il fratello maggiore, gravemente ferito, lotta per vivere.

fratelli panico

SALICE SALENTINO- Debolissimi segnali che danno per “vincente” Graziano, segni quasi impercettibile che testimoniano come il ragazzo stia lottando per vivere. Uno degli ematomi in testa sembra si stia lentamente assorbendo, durante il coma.

In casa con 700 filmati pedopornografici: bidello nei guai

Sorpreso in casa con 700 filmati pedopornografici. E' finito agli arresti domiciliari un bidello di 51 anni di Melissano.

web

MELISSANO- Sorpreso in casa con 700 filmati pedopornografici. E’ finito agli arresti domiciliari, con l’accusa detenzione e divulgazione di materiale pedopornografico aggravato dall’ingente quantitativo in possesso, un  bidello di 51 anni di Melissano.

“Tagliati” gli insegnanti di sostegno: le mamme non ci stanno

I bimbi della scuola primaria di Ruffano perdono un insegnante di sostegno e, all'altro, sono state ridotte le ore di lavoro. Una situazione insostenibile e per la quale i genitori sono sul piede di battaglia.

scuola ruffano

RUFFANO- I tagli alla scuola vogliono dire anche bambini che perdono l’insegnante di sostegno. Accade ovunque e accade anche a Ruffano, dove si leva la protesta delle mamme. Nella scuola primaria, c’erano due insegnanti di sostegno per due bambini che, per problematiche diversissime tra loro, necessitano di qualcuno che si dedichi esclusivamente a loro, per armonizzare il loro percorso di apprendimento.

Il Pd al sindaco: “Ecco un piano per salvare la Multiservizi”

Il centrosinistra avanza un'ipotesi di salvataggio per l'impresa: conferire la proprietà in più società, pagando il 50% delle somme che compaiono in perdite dal 2009 al 2012 e saldare la somma restante in più parti addebitate ai bilanci comunali dei prossimi 4/5 anni.

'Multiservizi' - BR

BRINDISI- “No alla liquidazione della Multiservizi di Brindisi”, la società che si occupa di lavori di manutenzione nelle aree comunali; della gestione dei parcheggi;delle pulizie in scuole e cimitero.

Il Prefetto Perrotta: “I miei tre anni a Lecce”

Sono trascorsi 3 anni da quando il prefetto Giuliana Perrotta ha assunto l'incarico di rappresentante del governo nella provincia di Lecce. Tre anni impegnativi per fronteggiare immigrazione, infiltrazioni criminali nell'imprenditoria, attentati agli amministratori. Per la ricorrenza un omaggio da Cantina Due Palme

prefetto perrotta

LECCE- Era il 29 agosto di 3 anni fa quando Giuliana Perrotta arrivò nel Salento per assumere l’incarico di nuovo prefetto di Lecce portando una ventata di novità negli uffici del governo per la prima volta guidati da una donna.

Spazio alla ricetta elettronica: avvio a regime

La ricetta rossa, la tradizionale ricetta cartacea lascerà spazio alla ricetta elettronica. La Regione Puglia si adegua alle disposizioni del Ministero. Il rischio per medici e direttori generali Asl che non si atterranno alle nuove direttive è il licenziamento

ricetta

BARI- La ricetta rossa, la tradizionale ricetta cartacea lascerà spazio alla ricetta elettronica.  Il tutto avverrà gradualmente: entro il 10 settembre le farmacie pubbliche e private territoriali dovranno essere collegate al SIST Puglia e dal 1 ottobre i medici sono tenuti a rilasciare le prescrizioni farmaceutiche esclusivamente in formato elettronico

Darsena San Cataldo, aumenti canone: si pronucerà l’avvocatura leccese

In Commissione controllo è stata chiamata a intervenire la Cooperativa Finibus Terrae, rappresentata dall'avvocato Barone, in merito agli aumenti del 40% del canone di ormeggio imposti ai soci della darsena di San Cataldo.

darsena s.cataldo

SAN CATALDO- In Commissione controllo è stata chiamata a intervenire la Cooperativa Finibus Terrae, rappresentata dall’avvocato Barone, in merito agli aumenti del 40% del canone di ormeggio imposti ai soci della darsena di San Cataldo. A richiedere tali delucidazioni è stato il Commissario della Lega navale Edoardo Rossi.

Investe anziano e fugge, rintracciato e denunciato il pirata della strada

E' caccia al tir pirata che ha investito un anziano di 85 anni che camminava per strada. L'incidente è avvenuto nel cuore di Ceglie Messapica.

carabinieri

CEGLIE MESSAPICA- Trovato e denunciato il pirata della strada che ieri mattina ha investito un anziano di 85 anni mentre camminava per strada. L’incidente è avvenuto intorno alle 11.30, in via San Lorenzo, nel cuore di Ceglie Messapica.

Furto nel bar della stazione di servizio: via con slot machine e macchinetta cambiasoldi

Ladri in azione nel bar della stazione di servizio “3M Buccarella”, sulla strada che collega Cellino San Marco a San Donaci. Via con slot machine e una macchinetta cambia soldi.

carabinieri

CEGLIE MESSAPICA- Ladri in azione nel bar della stazione di servizio “3M Buccarella”, sulla strada che collega Cellino San Marco a San Donaci. Il furto è stato messo a segno nella notte poco dopo le 2. Mentre in tanti si trovavano alla sagra del Negroamaro, i malviventi sono riusciti ad agire indisturbati: hanno forzato la porta d’ingresso e una volta all’interno del bar hanno portato via le slot machine e una macchinetta cambia soldi. Dopo sono fuggiti via.

Imbocca la rotatoria contromano e viene investita, ciclista in ospedale

Viene travolta in bici e finisce in ospedale. L'incidente è avvenuto in mattinata in via Piave a Lecce. La donna è finita in ospedale in codice giallo

'vito fazzi'

LECCE- Viene travolta in bici e finisce in ospedale. L’incidente è avvenuto in mattinata in via Piave a Lecce. La donna,  in sella alla sua bici, aveva attraversato l’incrocio e imboccato la rotatoria contromano.

Terminate le attività di campionamento delle acque lungo il litorale salentino

Portate a termine le attività di campionamento delle acque del litorale e dell'entroterra salentino, a cura del personale della componente ambientale della Guardia Costiera.

ANAlisi

LECCE- Nel corso del week-end sono state portate a termine le attività di campionamento delle acque del litorale e dell’entroterra salentino, a cura del personale della componente ambientale della Guardia Costiera.

Paura in spiaggia, bimbo si smarrisce: ritrovato da alcuni bagnanti

Momenti di paura in spiaggia per la scomparsa di una bambino di appena 3 anni. Il piccolo è stato ritrovato sano e salvo da alcuni bagnanti a 1km di distanza.

mare salento

GALLIPOLI- Momenti di paura in spiaggia per la scomparsa di una bambino di appena 3 anni. E’ accaduto nel pomeriggio di ieri, tra Lido Conchiglie e Padula Bianca, sulla litoranea gallipolia.

Schianto sulla Melendugno-Torre dell’Orso: due feriti

Schianto sulla Melendugno-Torre dell'Orso. Il bilancio è di due feriti. Si tratta di una coppia: lei di 57 anni di Calimera, lui di 67 anni di Martignano.

incidente melendugno

MELENDUGNO- Schianto sulla Melendugno-Torre dell’Orso. Il bilancio è di due feriti. Si tratta di una coppia:  lei di 57 anni di Calimera, lui di 67 anni di Martignano. 

Operazione Estate Sicura, 38 patenti ritirate. Ubriaco l’autista di una navetta

38 patenti ritirate, 150 contravvenzioni, tassi alcolemici al di sopra del limite consentito. Alla guida, ubriaco, anche l'autista di una navetta per il trasporto dei turisti. Non è confortante il bilancio della notte di controlli tra sabato e domenica sul litorale gallipolino da parte dei carabinieri di Gallipoli

carabinieri

GALLIPOLI- Tanti ragazzi in cerca di divertimento, imprudenti sicuramente, con la conseguenza di una patente ritirata alla quale dovranno rinunciare per diversi mesi.

Fiera del Levante, situazione sbloccata: accordo trovato

Si sblocca la situazione della Fiera del Levante, la cui Campionaria prevista fra due settimane era a rischio per lo sciopero indetto dai dipendenti. Il governatore Vendola e il presidente della Provincia Schittulli trovano l'intesa e si appellano ai sindacati: “revocate lo sciopero, abbiamo i soldi”.

fiera levante

BARI- Telefonate, riunioni, colloqui e alla fine la soluzione. Il governatore di Puglia Nichi Vendola e il presidente della Provincia di Bari Francesco Schittulli scelgono la via del dialogo per far uscire dalle sabbie mobili la Fiera del Levante. Del resto allo sciopero indetto dai dipendenti, senza stipendio da tre mesi, mancavano pochissime ore.

In gommone con 5 quintali di marijuana: arrestati scafisti a Cerano

Viaggiavano a bordo di un gommone, a luci spente, con 5 quintali di marijuana. Due scafisti albanesi sono stati intercettati e arrestati dalla Guardia di Finanza nelle acque di Cerano. Se venduta la droga avrebbe fruttato 5 milioni di euro. Si cercano, ora, mandanti e destinatari.

marijuana

BRINDISI- Nei loro piani sarebbero dovuti arrivare sulle coste brindisine, ma la Guardia di Finanza di Bari e il Gruppo Aeronavale di Taranto hanno interrotto il loro viaggio nelle acque di Cerano. Due albanesi sono stati arrestati perché tentavano di far arrivare sulla terra ferma 5 quintali di marijuana.

Travolti in scooter: muore 16enne, grave il fratello

Aveva solo 16 anni Samuele, morto ieri sera in un tragico incidente in scooter avvenuto alle porte di Veglie. Con lui sul ciclomotore travolto da un 'auto il fratello 21enne in coma farmacologico. I due ragazzi sono di Salice Salentino

samuele panico

SALICE SALENTINO- Inseparabili i due fratelli, nonostante la differenza d’età. Graziano , 21 anni e Samuele di 16 di Salice Salentino, uniti anche nella tragedia, in quello scontro micidiale avvenuto intorno alle 23 nel centro abitato di Veglie che è costato la vita al più piccolo, scaraventato violentemente contro un muretto.