Puntoriere castiga la Cavese: tre punti d’oro per la Virtus Francavilla

Ottica Salomi

FRANCAVILLA FONTANA – Una vittoria per scacciare vie le ombre delle ultime prestazioni poco convincenti, mister Trocini cerca risposte dai suoi ragazzi e le ottiene. I suoi ragazzi rispondono “Presente”.

Di fronte per la 18^ giornata del Girone C del Campionato di serie C c’è la Cavese di Campilongo che si schiera con un 4-4-1-1 con Bisogno; Matino, Rocchi, Favasuli, Nunziante; Spaltro, Castagna, Matera, Russotto; Sainz Maza; Germinale.

Trocini risponde senza snaturarsi col suo 3-5-2 e manda in campo Poluzzi; Delvino, Marino, Caporale; Albertini, Gigliotti, Zenuni, Mastropietro, Nunzella; Vazque, Perez.

Arbitra il sig. Alessandro Di Graci di Como, assistito dai signori Lorenzo Poma di Trapani e Rosario Antonio Grasso di Acireale.

Inizia bene la Cavese e nei primi minuti si rende pericolosa prima con Russotto al 1° ma Poluzzi para e poi con Sainz Maza ma il suo tiro su un calcio d’angolo non ottiene il risultato sperato.

I padroni di casa rispondono con Perez al 5° ma il portiere avversario lo ipnotizza.

È un batti e ribatti ma non riescono a pungersi.

Poi al 24° si male Vazquez e al suo posto entra Puntoriere. E al posto di Delvino entra Tiritiello, è un doppio cambio dunque per Trocini.

E al 43° è proprio Puntoriere a sbloccare la partita di testa su assist di Perez.

Allo scadere i padroni di casa potrebbe raddoppiare con Zenuni ma il suo tiro dalla distanza termina sopra la traversa.

Nel secondo tempo la Cavese sostituisce l’acciaccato Bisogno e tra i pali va Kucich chiamato dopo pochi secondi ad allontanare un cross velenoso di Nunzella dalla sinsitra.

Al 52° padroni di casa vicini al raddoppio con Caporale che si avventa sulla sfera su una punizione di Nunzella, anticipa il portiere ma sbaglia mira.

Scatto d’orgoglio degli ospiti al 67°: El Quazni impatta di testa la sfera su cross di Russotto ma non centra la porta per poco.

Gli ospiti provano a riversarsi in avanti ma la loro manovra è sterile e la Virtus Francavilla pare voler controllare rischiando il meno possibile, d’altronde il tempo passa inesorabilmente per la Cavese ed i 3 punti sembrano ormai ad un passo. E il discorso potrebbe chiudersi ad un minuto dalla fine del tempo regolamentare con Nunzella su calcio di punizione ma la sfera si spegne fuori.

La lavagnetta segnala 6 minuti di recupero ed il cuore batte più forte a cavallo del tempo che sembra non voler più passare per i padroni di casa mentre sembra correre per gli ospiti che vorrebbero ardentemente il pareggio ma fanno ben poco per raggiungerlo.

E al triplice fischio la classifica dei brindisini si muove: adesso con 22 punti supera la Cavese che resta a 21.

Vittoria meritata ottenuta con cinismo e forza, nonostante i guai.

IL TABELLINO

VIRTUS FRANCAVILLA – CAVESE 1-0

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Poluzzi; Delvino (26° Tiritiello), Marino, Caporale; Albertini, Gigliotti, Zenuni, Mastropietro (70° Bovo), Nunzella; Vazquez (25° Puntoriere – 84° Di Cosmo), Perez. A disp.: Costa, Calcagno, Sperandeo, Miccoli – Allenatore:Trocini.

CAVESE (4-4-1-1): Bisogno (46°Kucich); Matino, Rocchi, Favasuli (83° Di Roberto), Nunziante; Spaltro (60° Addessi), Castagna (56° Polito), Matera, Russotto; Sainz Maza (55° El Ouazni); Germinale. A disp.: Nunziata, D’Ignazio, De Rosa, Marzorati, Guadagno, Sandomenico, De Luca. Allenatore: Campilongo.

ARBITRO: sig. Alessandro Di Graci di Como

ASSISTENTE: sig. Lorenzo Poma di Trapani e sig. Rosario Antonio Grasso di Acireale.

MARCATORI: 43° Puntoriere (V)

AMMONITI: 10° Delvino (V), 19° Perez (V), 59° Spaltro (C ), 64° Mastropietro (V), 72° Germinale (C ), 72° Nunzella (V), 86° Rocchi (C ), 90+2 Gigliotti (V)

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*