30 anni di noi: auguri TeleRama! Un compleanno indimenticabile

LECCE – Soddisfazioni e sacrifici, emozioni, passione e tanto tanto lavoro: sono trascorsi così i 30 anni di TeleRama che meritano di essere festeggiati. E allora quale miglior modo se non un party nella splendida cornice del Malé Costa del Sud di Santa Cesarea Terme, anch’essa creatura dell’editore.

Un venerdì sera all’insegna dei ricordi, volgendo lo sguardo indietro con il sorriso e in avanti con l’energia di chi di traguardi intende tagliarne ancora tanti.

A rendere omaggio a un percorso che ha visto avvicendarsi direttori, giornalisti, conduttori e che ha avuto sempre un punto di riferimento fisso nella persona che ha dato vita a tutto questo, l’editore Paolo Pagliaro, sono stati in tantissimi. C’erano i volti storici della nostra televisione legati a TeleRama da un cordone ombelicale ostentato con orgoglio e raccontato con il sorriso e qualche aneddoto rimasto alla storia. C’era il mondo della politica, quello della giustizia, l’associazionismo, l’Unione Sportiva Lecce e i tantissmi collaboratori “dietro le quinte” e sostenitori di quest’avventura che il territorio lo racconta ogni giorno e lo fa a tutto tondo.

Musica, buffet e poi gli immancabili sketch di Piero Ciakky e altre incursioni divertenti, o meglio dire “lesionate”, come quella dei Party Zoo Salento, con un originale Pasquale Zonno nelle vesti dell’editore, con il mano l’immancabile vessillo della madre di tutte le battaglie, la bandiera della sua Regione Salento.

Bollicine e tutti in pista, lì dove a passo di danza si sono scatenati proprio tutti, anche gli impensabili…

E poi, dulcis in fundo, spazio all’emozione con il taglio della torta tutti insieme e la consegna di una targa all’editore, ringraziando per quella scommessa che oggi conta tre decenni di vita e che coniugando innovazione e tradizione ha sempre battagliato per questo territorio.

E allora è il caso di dire “cento di questi telegiornali a noi”… senza dimenticare di dire “grazie” a chi ci segue con affetto ma anche spirito critico ogni giorno, consentendoci di tagliare il più dolce dei traguardi: la condivisione di una storia che di pagine belle come questa intende scriverne tante.

AUGURI A NOI!

E.Fio

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*