Ospedale Scorrano tra carenze e difficoltà, il Sindaco Stefanelli: ignorati dalla Regione

SCORRANO- Nel corso della trasmissione Sono Sindaco, il Primo cittadino Guido Stefanelli ha punzecchiato la Regione sulle mancate risposte in tema di sanità, ma soprattutto sul mancato supporto all’ospedale di Scorrano, costretto oggi a fare i conti con personale e attrezzature carenti. “Sembra che si voglia depauperare -afferma- un nosocomio per giustificare la nascita di quello del Sud Salento”. Eppure -per Stefanelli- di quei 142 milioni finanziati per la nuova struttura,  ne basterebbero la metà per salvare quello di Scorrano, oltretutto di I livello”. Da qui la voglia di comprendere cosa ne sarà di questa struttura e se, fino alla nascita del nuovo ospedale, si dovrà continuare a garantire,  nella fascia adriatica, una sanità da seria A o da serie C.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*