I lavoratori pro 275 tornano in strada: la politica ci aiuti

SCORRANO – “Regione, assessori, consiglieri e sindaci pugliesi, non importa il colore politico che rappresentate, aiutateci a realizzare la ss275“. Ennesima domenica di protesta, con sit-in lungo la Maglie-Leuca, all’altezza di Scorrano, da parte del comitato lavoratori pro 275.

Sarà dopo decenni di battaglie l’orgoglio della provincia di Lecce e della regione Puglia -scrivono- Con questo appello noi oggi chiamiamo in causa tutta la politica regionale. E visto che tutti gli appelli fatti al Presidente Emiliano sono puntualmente rimasti inascoltati, noi chiediamo che da oggi in avanti cambi il suo interesse verso di noi.  Sperando che, come si dice, l’unione faccia la forza“. Sono gli operai che hanno perso il posto di lavoro dopo la lunga guerra giudiziaria per il raddoppio e l’ammodernamento della statale.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*