Ruba cellulare, ma l’App lo incastra: nei guai 54enne

TIGGIANO– Ruba il cellulare da sotto l’ombrellone, ma i carabinieri lo rintracciano tramite l’app“Trova iPhone”. A finire nei guai Domenico DE FRANCESCO, 54anni, originario del brindisino ma domiciliato a Tiggiano, già noto alle forze dell’ordine.
Il cellulare è stato così recuperato e riconsegnato alla vittima che ne aveva denunciato il furto. DE FRANCESCO invece è stato denunciato per ricettazione. Ma non finisce qui. Già “affidato in prova” per altri reati contro il patrimonio commessi nel Veneto nel corso degli anni passati, i Carabinieri alla luce dei nuovi accadimenti, hanno chiesto e ottenuto la revoca del beneficio. Di conseguenza, DE FRANCESCO è stato trasferito in carcere.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*