Abbandono rifiuti, sanzionati due trasgressori

PORTO CESAREO- Tolleranza zero dall’amministrazione cesarina contro chi abbandona rifiuti per strada. Lo sanno bene due soggetti, beccati sul fatto rispettivamente a Porto Cesareo e Torre Lapillo, mentre si liberavano di alcuni rifiuti sia ingombranti che speciali.

“I due soggetti saranno sanzionati – spiega il comandante dei vigili urbani, Romolo Peluso -. La normativa prevede sanzioni fino a 600 euro per abbandono di rifiuti da parte dei privati. Abbiamo superato ogni limite, ed è necessario intervenire adeguatamente per scovare coloro che buttano rifiuti senza ritegno per strada e dove non è consentito. Effettueremo controlli costanti, a tutte le ore sull’intero territorio, in abiti borghesi e con un’auto civetta”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*