Il nuovo reparto di Cardiologia in memoria del dottor Montinaro

LECCE- A pochi giorni dalla sua scomparsa, la direzione generale ha deliberato l’intitolazione del nuovo reparto di Cardiologia Interventistica ed Emodinamica del Vito Fazzi al dott. Antonio Montinaro .  Una scelta questa, nata dalla voglia di tenere sempre vivo il ricordo di chi quel reparto ha voluto, creato, diretto e portato a riconoscimenti di qualità.

“Amato e stimato per la sua onestà morale ed intellettuale, per il grande rispetto che aveva per la vita e per la sua immensa dedizione al lavoro,si è distinto negli anni di lavoro  per le notevoli doti professionali e umane”.

Al Fazzi dal 1977, il dottor Montinaro dal 1996 si è dedicato esclusivamente al settore della Cardiologia Interventistica ed Emodinamica, rendendo operativa due anni dopo la prima sala di Cardiologia Interventistica del Salento dove è stata eseguita, per la prima volta in Puglia, un’angioplastica primaria per la terapia dell’Infarto Miocardico Acuto e da allora il servizio è stato attivo per i pazienti tutti i giorni dell’anno per 24 ore al giorno.

Specializzatosi  in diverse procedure e interventi emodinamici,  dal 2011 ha  avviato l’attività di impianto per via esclusivamente percutanea delle valvole aortiche (TAVI). Il suo lavoro è stato apprezzato anche all’estero e nel 2012 ha ricevuto il premio “Umanizzazione Buone Pratiche in Sanità”.

Un professionista dalle mille risorse, quindi. Un medico appassionato,  semplice, sempre pronto ad andare incontro agli altri con un sorriso. Tante qualità che nessuno dimenticherà e che ora resteranno incinse con  il suo nome nel nuovo  reparto di Cardiologia Interventistica ed Emodinamica del Vito Fazzi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*