Gallipoli, maxi rissa negli uffici del Comune: 2 arresti

Maxi rissa negli uffici del comune di Gallipoli tra i membri di uno stesso nucleo familiare: due gli arresti per resistenza a pubblico ufficiale,

carabinieri

GALLIPOLI- Una maxi rissa negli uffici del comune di Gallipoli e due arresti per resistenza a pubblico ufficiale. È accaduto nel pomeriggio e solo l’intervento dei carabinieri ha riportato la situazione alla calma non senza ripercussioni. Ci sono stati infatti dei feriti: i coinvolti hanno aggredito gli agenti della polizia municipale intervenuti per sedare la rissa.
Calci e pugni scaturiti da un violento litigio tra i membri di uno stesso nucleo familiare: padre, madre e un altro uomo.  Dopo l’intervento dei carabinieri e su disposizione del magistrato di turno, i due sono finiti ai domiciliari. Si tratta di Giorgio Piro e Antonio de Vittorio. Entrambi hanno riportato delle lesioni.

PIRO

Giorgio Piro 

DE VITTORIO

 Antonio de Vittorio