Palmariggi, tentata aggressione ai danni del sindaco: denunciato 37enne

Attende il sindaco armato di chiave inglese e inveisce contro la sua auto chiedendole un posto di lavoro: finisce nei guai 37enne

anna Elisa Stifani-2-2

PALMARIGGI- Mercoledì pomeriggio, il sindaco di Palmariggi, Anna Elisa Stifani, ha subito una tentata aggressione. Un 37enne, armato di chiave inglese, l’ha attesa fuori da casa intimandole di uscire. Poi, ha inveito contro l’auto del sindaco, chiedendo di ottenere un lavoro.

Il giovane, ex paracadutista oggi alle prese con problemi di tossicodipendenza, è lo stesso che, il 26 aprile dello scorso anno, è stato accoltellato da un barista del posto. Si tratta di Angelo De Pascalis. Dopo l’aggressione al primo cittadino, è stato ricoverato in psichiatria, ma oggi è stato dimesso.  Contro di lui è stata presentata denuncia alla stazione dei carabinieri di Bagnolo.

“Ho la paura che possa tornare a minacciarmi- dice Anna Elisa Stifani-. Purtroppo, le situazioni di disagio sono tante e i sindaci, primo bersaglio, non ce la fanno a dare soluzioni e risposte concrete a tutti i bisogni”.