Veglia con Papa Francesco, Libera ricorda anche il piccolo Domenico

Papa Francesco, durante la Messa nella chiesa di San Gregorio VII a Roma ha ricordato il piccolo Domenico, ucciso nella strage di Palagiano.

papa francesco

ROMA- È stato ricordato anche il piccolo Domenico Petruzzelli (ucciso nella strage in stile mafioso lunedì scorso a Palagiano) durante la  veglia di preghiera con Papa Francesco per le vittime della mafia. La veglia si è tenuta ieri a Roma, nella parrocchia di San Gregorio VII per iniziativa dell’Associazione Libera contro le mafie e la criminalità, guidata da don Luigi Ciotti. È stato il giudice Giancarlo Caselli a leggere l’ultimo elenco di vittime citando anche il piccolo anche Domenico Petruzzelli.

 «Per favore cambiate vita. Fermate di fare il male – ha detto il Papa rivolgendosi direttamente ai capi della mafia – Il denaro insanguinato che avete adesso, non potrete portarlo nell’altra vita». «Convertitevi – ha concluso – ve lo chiedo in ginocchio».

Annunciata per lunedì prossimo a Palagiano, una nuova marcia di libera.