Baby rapinatore in manette, vittima un’anziana

Ha solo 16 anni ed è accusato di rapina e violenza nei riguardi un'anziana. Il minore ha anche precedenti per droga ed ha rapinato la pensionata della collanina in oro.

carabinieri

Manduria (Ta) – Ha solo 16 anni ed è accusato di aver commesso una rapina ai danni di un’anziana di 83 anni. Il minore ha anche precedenti per droga ed è stato arrestato dai carabinieri di Manduria. Intorno a mezzogiorno, ieri, è giunta al 112 la chiamata di un uomo che ha soccorso la donna, appena rapinata della collanina in oro dal ragazzino. Inizialmente sembrava uno scippo, ma poi il pm Rosalba Lopalco ha deciso di contestare il reato di rapina per i modi violenti usati dal 16enne che ha strattonato la povera donna, colpita con forza ad una spalla. Non è stato difficile rintracciare il ragazzino che ha agito a volto scoperto. Il pm del tribunale dei minori ha disposto per il giovane i domiciliari.