Villa in fiamme, 67enne muore carbonizzata

Rogo in abitazione. 67enne si accascia per i fumi davanti al camino e muore carbonizzata. A dare l'allarme alcuni passanti ma per la donna era ormai già tardi.

camino acceso

MANDURIA- Tragedia in casa: una donna, Maria Buscema, 67 anni, è morta carbonizzata davanti al camino. E’ successo ieri pomeriggio, intono alle 16.00,  nella frazione di Uggiano Montefusco. 

Si trovava in casa. Era seduta su di una sedia accanto al camino e forse è stata colpita da un malore. Anzi stando a una prima ipotesi,  potrebbe essersi spaventata a causa del rogo, tanto da svenire senza riuscire a mettersi in salvo dalle fiamme. Così è morta carbonizzata, investita dalle fiamme.

Sul posto i vigili del fuoco, i carabinieri e il 118. Vani i tentativi di salvarle la vita: per la 67enne non c’è stato nulla da fare.  Indagini in corso per capire cosa è davvero successo in casa e quali cause hanno portato al suo decesso.