Referendum sulla giustizia, gli avvocati: “Necessario un cambiamento”

I radicali all'ingresso del palazzo di viale De Pietro, a raccogliere le firme per riformare il sistema giustizia, i radicali, appoggiati dalla Camera penale

referendum

LECCE- Sono tornati davanti all’ingresso del palazzo di viale De Pietro, a raccogliere le firme per riformare il sistema giustizia, i radicali, appoggiati dalla Camera penale. Dodici in tutto i referendum proposti, 6 dei quali appoggiati dai penalisti
Sono molti i legali che in mattinata si sono fermati a dare il loro apporto, tanti anche i cittadini che sentono l’esigenza di un cambiamento