Cade nella cava dismessa, operaio in ospedale

cava dismessa

LECCE  –  E’ stato decisamente fortunato il 50enne leccese coinvolto in un incidente sul lavoro avvenuto in una cava dismessa che sorge sulla via per S.Pietro in LamaMassimo Rossano ha fatto un volo di 15 metri, ma per fortuna la sua caduta è stata attutita da un cumulo di sabbia e ghiaia.

I soccorsi sono stati tempestivi. Un’ambulanza del 118 lo ha trasportato alVito Fazzi’ di Lecce dove ha ricevuto le prime cure.

Non è in gravi condizioni, anche se dovrà essere monitorato per le prossime 24 ore.

Da chiarire la dinamica dei fatti. Sul posto sono intervenuti gli agenti delle volanti insieme ai funzionari dello Spesal che stanno lavorando sul caso anche per chiarire la posizione lavorativa dell’uomo.

Intanto, da prime indiscrezioni, sembra che il 50enne si trovasse nella cava insieme ad un’altra persona. Stava travasando olio da alcuni macchinari dimessi quando, per cause appunto in fase di accertamento, si sarebbe affacciato dal dirupo perdendo l’equilibrio con le conseguenze note.

Foto di Stefano De Tommasi