“Bonifiche necessarie”, Ferrarese sollecita le Istituzioni

Massimo Ferrarese

 BRINDISI   –    “Non distogliete i fondi CIPE destinati alle bonifiche della falda dell’area industriale di Brindisi”Questo l’invito rivolto da Massimo Ferrarese al Sindaco di Brindisi Consales, al Commissario della Provincia di Brindisi Castelli, al Presidente dell’ASI Rollo e al Presidente di Confindustria Marinò.

“I fondi CIPE –  ha ribadito il Presidente di Noi Centro – vanno utilizzati per le bonifiche della falda inquinata nell’area industriale di Brindisi e non distolti per seppellire con un capping i fanghi scaricati dalla ex Montedison.

 La mancata bonifica – prosegue Ferrarese- continuerebbe a penalizzare gli imprenditori locali che nulla mai, hanno inquinato”.