Soldi falsi tra le boutique, 2 denunce

carabinieri

BRINDISI  –  Dalla provincia di Foggia a Brindisi per fare acquisti. Con le tasche piene, però, di soldi falsi. Shopping illegale per due uomini di Cerignola di 41 e 46 anni, denunciati dai Carabinieri del Comando provinciale di Brindisi in pieno centro cittadino, dove sono stati fermati e sulla base di precedenti, perquisiti.

Dalle tasche dei due sono,  quindi, spuntate fuori 6 banconote da 50 € false e,quindi, illegali.

Tanto è bastato ai due foggiani  per essere denunciati a piede libero con l’accusa di spendita di monete false in concorso.