Paura a Equitalia, corto circuito scatena un incendio

incendio

LECCE  E’ stato un corto circuito dovuto forse ad un surriscaldamento a scatenare l’incendio che in mattinata, alle 8.30 circa, ha interessato la sede di via Lequile di Equitalia, a Lecce. Le fiamme sono partite da un server centrale che alimenta un gruppo di continuità e ben presto si sono propagate nella zona circostante.

I dipendenti, arrivati sul posto, hanno allertato i Vigili del Fuoco che sono riusciti a spegnere l’incendio prima che causasse gravi danni alla struttura.

Inevitabile l’annerimento delle pareti per il fumo, ma i danni sono stati comunque limitati.

Tanta paura quindi, ma tutto si è risolto in pochi minuti. I Vigili del Fuoco hanno accertato la natura accidentale dell’incendio. La struttura è, comunque, agibile.

[portfolio_slideshow]

Foto di Stefano De Tommasi