Bionde al porto, in manette 2 bulgari

GdF

BRINDISI –  Ancora sigarette di contrabbando al Porto di Brindisi. I militari della Compagnia della Guardia di Finanza  in collaborazione con i funzionari della Dogana, hanno sequestrato complessivamente: 34 kg di tabacchi lavorati esteri marca ‘Capital’, ‘Ld Blue’ e ‘Don Premium’.

In particolare, le Fiamme Gialle hanno controllato – presso il varco di Costa Morena – un furgone con rimorchio ed un’autovettura, appena sbarcati dalla motonave ‘Sorrento’ provenienti dalla Grecia, all’interno dei quali erano state abilmente occultate, in appositi doppifondi, le sigarette di contrabbando.

Due cittadini di nazionalità bulgara, sono stati tratti in arresto ed un altro è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.