Torna ‘Open dance’, il teatro sulle punte

'open dance' -locandina

LECCE – Due eccellenti espressioni dell’arte salentina si fondono, si impastano con la musica su palcoscenici aperti. È la IX edizione di ‘Open Dance’. I Cantieri Teatrali Koreja tornano ad offrirsi come vetrina della danza.

Tra classico e contemporaneo, in un crescendo che accompagna gli spettatori alla scoperta della storia della coreografia.

Il cantiere della nuova danza va in scena dal 15 settembre fino all’8 dicembre, presso il Convento degli Olivetani, sul Sedile in Piazza S. Oronzo e negli stessi Cantieri Teatrali Koreja.

Compagnie di danza di tutta Italia si riversano a Lecce, per incantare il pubblico salentino. E si spazia dall’ironia, all’irriverenza, alla tragedia.

 E, in questo quadro, non poteva mancare il Balletto del Sud.