Sorpreso ‘coltivatore’ illegale: in casa aveva piante di marijuana

PIANTE

BOTRUGNO (LE) – Quattro piante di marijuana coltivate in casa.Un hobby decisamente illegale che ha portato all’arresto di un operaio 27enne di Botrugno, Giuseppe Mastrandrea,

ora ai domiciliari, accusato di coltivazione illegale di sostanze stupefacenti.

 

Durante una perquisizione, i carabinieri hanno recuperato in casa del ragazzo, un kit per per la coltivazione. Tutto è stato posto sotto sequestro.