AttualitàBariEvidenzaVideo

Puglia prima in Italia per la qualità del suo mare: il 99,7 per cento è eccellente

PUGLIA – Le analisi microbiologiche condotte dal Sistema nazionale per la protezione dell’ambiente, hanno confermano che, per il quarto anno consecutivo, la Puglia è la prima in Italia per qualità delle acque di balneazione. Due i parametri microbiologici in base ai quali viene valutata la balneabilità delle acque, le concentrazioni di Escherichia coli ed enterococchi intestinali e i dati hanno rivelato che le acque pugliesi che sono eccellenti per il 99,7%, segue Friuli Venezia Giulia (99%), Sardegna (98,4%), Toscana (98,2%).

I risultati sono stati presentati in una conferenza stampa che si è svolta nella sede della Direzione Generale di Arpa Puglia.

Per quanto riguarda poi le acque destinate alla balneazione, la Regione Puglia, ai sensi dell’attuale normativa di riferimento, lungo i circa 1000 km di costa pugliese, ha individuato ben 676 tratti, che corrispondono ad un totale di circa 800 km: in particolare sono state individuate 254 acque di balneazione in provincia di Foggia, 46 nella Bat, 78 in provincia di Bari, 88 in provincia di Brindisi, 139 in provincia di Lecce e 71 in provincia di Taranto .

Articoli correlati

Lecce, in vista dell’amichevole prime nozioni tattiche

Mario Vecchio

Ucraina e Gaza, Apollonio racconta le storture delle due guerre

Redazione

Governance Poll: cala consenso per Emiliano. Penultimo in classifica  

Mariella Vitucci

Alla scoperta di Neusfit sede del ritiro del Lecce

Mario Vecchio

Aree idonee per nuovi impianti da fonti rinnovabili: “Regione attui decreto ministeriale”

Redazione

Caos parcheggi, pressing sulla procura per i dissequestri

Erica Fiore