Carenza di Farmaci? Di Tolla: “Aquistate quelli generici”

LECCE – Carenza di farmaci anche nelle farmacie pugliesi . Difficoltà nella produzione e grande richiesta a causa del Covid e dell’influenza rischiano di “svuotare” le farmacie. “Situazione ancora sotto controllo – per Domenico di Tolla – ma l’invito è quello ad optare per farmaci generici”

Farmaci che contengono principi attivi come l’ibuprofene, antinfiammatori in generale, sedativi della tosse, cortisone, pastiglie per il mal di gola, sempre più difficili da trovare. La situazione , assicura Domenico Di Tolla, presidente dell’ordine dei Farmacisti della Provincia di Lecce, è la stessa che si sta verificando in tutta Italia. E questo per due fattori: per un rallentamento nella produzione, anche a causa dell’aumento dei costi della stessa, e per un aumento della richiesta a causa dell’influenza e del Covid.

Insomma scarse forniture rispetto invece ad un aumento della richiesta.

Non è un’emergenza , come dicevamo dovuta a fattori concomitanti, le farmacie sono comunque organizzate con delle scorte, ma il consiglio, proprio perchè la situazione possa rimanere sotto controllo è quello di fidarsi anche dei farmaci generici, e dei galenici preparati su richiesta dai farmacisti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*