“Botti”, giocattoli e sigarette elettroniche: tutto illegale, scatta il sequestro

Lecce – 2.800 sigarette elettroniche prive del sigillo dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato, più di due quintali di materiale pirotecnico detenuto in assenza di cautele e ben 42.000 peluches e giocattoli di noti marchi commerciali (tra cui Disney, Marvel, Squid Game, Super Mario), verosimilmente contraffatti e quindi potenzialmente pericolosi per i bambini.

Questo è il resoconto di ciò che la Guardia di Finanza di Lecce ha sequestrato all’interno di 4 magazzini adibiti a deposito di materiale di contrabbando tutti riconducibili a un commerciante leccese, denunciato alla Procura
della Repubblica.

Ulteriori controlli, estesi su tutto il territorio della provincia, hanno consentito di sottoporre a sequestro oltre 100 petardi di tipo ‘candelotto’, anche questi detenuti in assenza delle prescritte autorizzazioni di legge.

Sono in corso gli accertamenti da parte dei finanzieri per approfondire gli aspetti di natura fiscale.

“Contrastare la diffusione di prodotti non conformi rispetto agli standard di sicurezza -fanno sapere dalla Guardia di Finanza- significa contribuire a garantire una protezione efficace dei consumatori e un mercato competitivo in cui gli operatori economici onesti possano beneficiare di condizioni eque di concorrenza”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*