Tragedie a Torre dell’Orso e Otranto: muoiono al mare due turisti

doc cantina salice

TORRE DEL’ORSO/OTRANTO – Bagnanti sotto choc per una tragedia che si è consumata davanti ai loro occhi in pochi concitati minuti in un tratto di spiaggia libera di Torre dell’Orso a due passi dalla nota località “Le due sorelle” della marina di Melendugno. Si tratta di Giorgio Fiocco, 71enne, originario di Latina nel Salento per un periodo di vacanza con la famiglia. L’uomo stava facendo il bagno quando, probabilmente a causa di un malore, è annegato. Alcuni bagnanti hanno notato il corpo dell’uomo a pelo d’acqua e il presentimento ha lasciato spazio alle certezze quando si sono avvicinati a lui. L’anziano era deceduto.

Per l’uomo non c’è stato nulla da fare. All’arrivo dell’ambulanza del 118 i sanitari non hanno potuto far altro che costatarne il decesso. Ma nelle stesse ore a qualche km di distanza sul tratto di spiaggia di un resort di Otranto, la stessa sorte è toccata ad un altro turista. Stessa dinamica con la differenza che l’uomo era appena entrato in acqua in cerca di refrigerio. Si tratta di un anziano di 77 anni Luigi Enio, residente in provincia di Torino. Peraltro a rendere la tragedia ancora più assurda è il fatto che l’uomo sia deceduto nel giorno del suo compleanno che aveva deciso di festeggiare con una comitiva di amici nel Salento. Era il primo giorno di vacanza. Anche in questo caso un malore ha stroncato la vita dell’uomo e a nulla sono valsi i soccorsi prestati prima dal personale del resort e poi dai sanitari del 118.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*