Lecce, ecco Simic: “Pronto per la nuova avventura”. Giallorossi subito in campo

Lorenco Simic, difensore U.S. Lecce

LECCE – Lorenco Simic, roccioso difensore centrale croato classe ’96, è arrivato a Lecce: il 25enne giocatore di Spalato, abile nel gioco aereo, già protagonista in serie A con la Spal e in B con l’Empoli, ha sostenuto le visite mediche di rito al centro Biolab di Cutrofiano. “Sono pronto per questa nuova avventura in giallorosso”: queste le prime parole del neo-arrivato in casa giallorossa e ultimo colpo del mercato di riparazione del duo Corvino-Trinchera.  Ha sottoscritto un accordo con il club di Via Colonnello Costadura fino al 30 giugno 2024 con opzione per la stagione sportiva successiva.

UN NUOVO POSITIVO – Con una nota, poi, l’U.S. Lecce ha comunicato che a seguito dei test antigenici effettuati, un calciatore è risultato positivo al Covid-19. Il soggetto positivo, che comunque non aveva preso parte alla trasferta di Lignano Sabbiadoro, è stato prontamente isolato.

SETTIMANA DI FUOCO – Intanto, la comitiva salentina dopo la vittoria di misura di domenica pomeriggio in casa del Pordenone è ritornata subito in campo con un allenamento al mattino nel quartier generale dell’Acaya per iniziare a preparare la gara di giovedì 20 gennaio con fischio d’inizio alle ore 21 all’Olimpico con la Roma per gli ottavi di finale di Coppa Italia e, poi, domenica 23 gennaio c’è subito al “Via del Mare”, alle ore 18:30, la prima giornata di ritorno con la Cremonese di Fabio Pecchia: bisogna riscattare la larga sconfitta di 3-0 del girone d’andata contro un avversario che sta facendo un campionato da protagonista.

C. Tommasi

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*