Maxi furto in un’abitazione di Merine. Ladri via con bottino di circa 200 mila euro

MERINE- Probabilmente la banda di ladri che la notte scorsa si è intrufolata in un’abitazione di Merine aveva tenuto sott’occhio i proprietari, dei liberi professionisti, e i loro spostamenti. Ha approfittato della loro assenza per entrare in casa e rovistare in tutte le stanze. Una volta rientrati, intorno all’una di notte, i padroni di casa hanno avuto la brutta sorpresa. Le camere erano a soqquadro, e gli oggetti più preziosi non c’erano più: gioielli, orologi, denaro. Un bottino in corso di quantificazione ma che dovrebbe aggirarsi, secondo le prime stime, intorno ai 200 mila euro. I ladri sono riusciti a scardinare la cassaforte e a portar via tutto quanto era stato custodito all’interno.

Appena scattato l’allarme sul posto sono intervenuti i carabinieri di Lecce che hanno compiuto tutti i rilievi a caccia di impronte digitali ed altre tracce. Si cercano anche telecamere che possano, nelle vicinanze, aver ripreso qualche auto sospetta.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*