Super Habilis, la disabilità si fa mostra

LECCE- Più linguaggi, uno sguardo nuovo, strumenti diversi: la riflessione sulla disabilità motoria, visiva e uditiva diventa una indagine artistica, declinata tra letture, fotografia, suono, installazioni, multimedialità. È “Super habilis”, la mostra che ha aperto i battenti a Palazzo Vernazza a Lecce, visitabile fino al prossimo 17 aprile.

La personale di Alice Caracciolo e Francesca Fiorella, è a cura di LO.FT – Locali Fotografici. È uno degli appuntamenti in programma per “Itinerario Rosa”, manifestazione a firma del Comune di Lecce per valorizzare il ruolo sociale e culturale della donna. Il percorso espositivo vede anche la partecipazione dell’azienda Quarta caffè.

È un lavoro inedito quello promosso da Irene De Santis, disability manager, e allude in chiave positiva alle differenti disabilità e alla condizione superabile mediante, in parte, l’interazione e l’inclusione sociale. È un itinerario artistico, ma anche di conoscenza reciproca e di scambio emotivo/culturale, per interrogarsi su aspetti della disabilità che, il più delle volte, non sono compresi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*