Cdm: 70 milioni per Taranto. Emiliano: attendo pubblicazione provvedimento

TARANTO- Il decreto approvato dal Cdm sul Sud “contiene una seconda norma che “destina 70 milioni di euro al rinnovo e al potenziamento della dotazione delle strutture sanitarie dell’area di Taranto in termini di apparecchiature e dispositivi medici di diagnostica e cura”.

 I 70 milioni di euro sono stanziati per strutture sanitarie dell’area di Taranto “nel quadro di un progetto che sarà definito da Ministero della salute e Regione Puglia nell’ambito del Tavolo istituzionale permanente per Taranto”. Questo intervento – spiega la nota del Consiglio dei ministri – si aggiunge al rifinanziamento per 8 milioni delle attività di screening disposto in parallelo dal Ministro della salute. A sua volta, la Regione dovrà rielaborare il proprio Piano sanitario – che non ha superato la verifica di efficacia e di efficienza dei Ministeri vigilanti – in modo da garantire il potenziamento dei servizi nell’area di Taranto.

“Se il provvedimento verrà effettivamente pubblicato -afferma il Presidente della Regione Puglia Emiliano- costituirebbe il riconoscimento della fondatezza delle posizioni espresse nelle scorse settimane dalla Regione Puglia nei confronti del Governo”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*