CuoreAmico viaggia in sella: tour tra le torri costiere

LECCE- Una domenica diversa, una domenica all’insegna di CuoreAmico. Con questo obiettivo i centauri di MotoClub Salentum Terrae hanno acceso i motori per correre in tour  tra le coste del Salento, alla scoperta delle torri, suggestive sentinelle del mare.Un’intera giornata quindi all’insegna di quanto più bello possa offrire questo territorio.

Con partenza da Lido Mancarella, San Cataldo, gli 85 partecipanti con le loro 60 moto hanno raggiunto Torre dell’Orso e poi giù, torre per torre, passando da Otranto e fino a Santa Maria di Leuca. E ancora Ugento e Gallipoli. Tutti uniti per uno scopo preciso: lasciarsi meravigliare dalle bellezze del Salento, ma soprattutto salire in sella in nome della Solidarietà: sì, perchè parte della quota di partecipazione all’evento è stata devoluta interamente a CuoreAmico Progetto Salento Solidarietà.

Un modo semplice per far del bene e per regalare un sorriso a chi è meno fortunato. Questo è uno dei tanti obiettivi che l’associazone MotoClub Salentum Terrae ha deciso di sposare e portare avanti.

Ma non finisce qui perchè ora si punta ad avere in ogni struttura balneare il salvadanaio di Cuoreamico, con l’inconfondibile cuore colorato, garanzia di trasparenza e concretezza.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*