Il Quirinale risponde agli inquilini esasperati

TREPUZZI- Il Quirinale risponde alla lettera delle 10 famiglie di Trepuzzi, che gli avevano scritto per raccontare tutto il proprio disagio e chiedere aiuto.

A distanza di circa un mese, un funzionario dell’ufficio affari interni del quirinale ha chiamato una delle famiglie trepuzzine, facendo sapere che il presidente della repubblica, Sergio Mattarella, ha letto la missiva e tramite i suoi addetti ha informato la Prefettura di Lecce. subito dopo l’insediamento del nuovo Prefetto, verranno studiate soluzioni in merito alle richieste formulate al capo dello stato.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*