Fitto: “Berlusconi smentisca che non saremo nelle liste di Forza Italia”

LECCE- Gli “amici di Raffaele Fitto” saranno esclusi dalle liste di Forza Italia per le prossime elezioni regionali, e Fitto presenterà una sua lista autonoma. “Attendo una credibile e tempestiva smentita dal mio partito”.Così Raffaele Fitto sul suo blog a proposito di quanto anticipatovi da più giorni ed anche ipotizzato, oggi, su molti organi di stampa. Per Fitto l’infondatezza di una eventuale estromissione dalla lista passa da almeno due considerazioni da fare. La prima è che, sia sul piano politico che sul piano giuridico e statutario, ribadisce Fitto, è assolutamente impensabile che chicchessia pensi di poter estromettere amici e colleghi dalla prossima competizione elettorale. La seconda è che io, sempre Fitto, non intendo presentare alcuna lista autonoma, ma sarò impegnato come sempre per il successo della lista di Forza Italia. 

Roma potrà anche smentire che la lista berlusconiana non miri ad estromettere consiglieri uscenti o candidati oggi più vicini a Maglie rispetto ad Arcore ma è anche vero che ogni competizione regionale ,dal 2005 ad oggi  , ha avuto la presenza di una lista di fittiana fedeltà come per esempio La Puglia prima di Tutto e che oggi potrebbe essere sostituita da Oltre.

Rimane da comprendere , se proprio per la rissosita tra i due , ci sarà solo la presenza della lista di Forza Italia ,e la scomparsa dell’ex lista voluta proprio dall’ex Presidente della Regione Puglia , o si procederà comunque al rafforzamento della coalizione con altre compagini o se , quanto oggi si legge dal blog , possa rappresentare una ulteriore risposta in attesa dell’ultimatum berlusconiano

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*