Violenze in campo, colpì arbitro con uno schiaffo: Daspo per un 51enne

doc cantina salice

CORIGLIANO D’OTRANTO- Invase il campo di calcio, insultò l’arbitro e gli dette uno schiaffo. A causa di questo episodio violento, un 51enne di Corigliano d’Otranto, padre di un giocatore dello SportInsieme Sogliano, è stato raggiunto dal provvedimento del Daspo di 3 anni. I fatti risalgono allo scorso 2 novembre, durante la gara As Tricase – Sportinsieme Sogliano. Ora i legali del 51enne presenteranno ricorso al Tar.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*