Romano, Ferrarese e Monosi: se ci siete… rispondete!!!

LECCE- Troppe volte la politica ritiene che l’informazione abbia un solo dovere: mandare in onda le loro interviste ed i loro comunicati ma, troppe volte, lo stesso loro elettorato, li vorrebbe invece ascoltare senza rete e senza inutili ossequi. Accettare un confronto e poi scappare non farebbe onore ad alcuno ed in primis ai nostri rappresentanti.
Allora sappiate: Cari Onorevoli, Senatori, Assessori regionali provinciali o comunali, Sindaci ed esponenti tutti che , TUTTI voi, avete degli oneri ed obblighi verso chi vi ha legittimato e continuerà a farlo.

La nostra informazione è sempre aperta al contributo di tutti, è sempre disponibile ad ospitare ogni vostra proposta, tesi e posizione ma non pensiate mai che agevoleremo i vostri capricci o le vostre mancanze.

In sette giorni, in occasione del nostro approfondimento mattutino delle ore 8, tutti coloro che hanno confermato la partecipazione al confronto telefonico del dopo tg delle 7.30 (informati ed invitati il giorno prima su mia indicazione o su proposta dei miei colleghi della redazione) hanno mantenuto l’impegno tranne tre. Vi starete domando chi sono e cosa fanno? La risposta è semplice: fanno politica e, ascoltate bene, sono di tre diverse coalizioni: Il Presidente del Gruppo Pd alla Regione Puglia Pino Romano, il leader centrista di Puglia Massimo Ferrarese e l’assessore al bilancio del comune di Lecce Attilio Monosi.

Che strano eeehhh come dire tutti uguali!? No certamente, perchè i loro interlocutori di segno opposto non hanno latitato nel rispondere: vedi l’on. Marti, il senatore Saccomanno, i cons. Regionale Blasi, Congedo e Mazzei ed i segretari politici Piconese del Pd e Gabellone di Forza Italia.

Sappiate, cari SIGNORI, che l’informazione è un’opportunità per chiarire vostre argomentazioni, spesso farraginose, e parlare ai cittadini e, non, solo, a noi. Non rispondere puo indurre a tante interpretazioni anche le piu maliziose…

Noi ci saremo sempre, i nostri telespettatori anche ma voi non giocate a nascondino non giova al vostro impegno ed al vostro onore e noi diremo sempre chi ha avuto il coraggio delle proprie idee, rispondendo e chi ha preferito non farlo… !

Cordialmente Giuseppe Vernaleone

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*