Cronaca

Armato di pistola, fugge al controllo della polizia: arrestato

TARANTO- La polizia ha arrestato ieri sera a Taranto Aspromonte Romanazzi, di 24 anni, gia’ noto agli investigatori, con l’accusa di porto e detenzione d’arma clandestina. Gli agenti della sezione “Falchi” lo hanno fermato per un controllo e mentre gli agenti si avvicinavano alla sua autovettura, il 24enne prima si e’ disfatto di una pistola lanciandola fuori dal finestrino e successivamente ha accelerato la marcia, dileguandosi. I poliziotti hanno recuperato la pistola, una semiautomatica priva di marca e con la matricola abrasa completa di caricatore con 5 proiettili cal.7,65. Romanazzi si e’ costituito poco dopo in Questura, ed e’finito agli arresti domiciliari.

La sua auto e’ stata sequestrata in quanto priva di assicurazione

Articoli correlati

Arrestato per droga: condanna a 2 anni e 4 mesi per Fausto Nicolì

Redazione

Fuoco nella notte di Capodanno, un’auto incendiata

Redazione

Conversano diffamato da Lele Mora? La Cassazione annulla le condanne

Redazione

Taranto, maltratta i genitori: la Polizia di Stato arresta un 34enne di Grottaglie

Redazione

I Marò tornano a casa per Natale, Taranto in festa

Redazione

Arrestato padre violento: voleva lanciare la figlioletta dal balcone

Redazione