Mistero nella zona industriale di Surbo: trovata un’auto crivellata di colpi

SURBO- Ieri pomeriggio il personale dell’istituto di vigilanza Cosmopol ha segnalato la presenza di un’auto, una Fiat Punto nera con alcuni fori d’arma da fuoco parcheggiata sulla pubblica via nella zona industriale di Surbo. Sul posto è arrivata una pattuglia della sezione Radiomobile del Norm della compagnia dei carabinieri di Lecce che ora sta conducendo le indagini. L’auto si trovava in pessimo stato d’uso, priva delle ruote anteriori, priva del motore, con all’interno pezzi di altre autovetture. Il veicolo presentava inoltre sette fori presumibilmente d’arma da fuoco: uno vicino la maniglia della porta anteriore sinistra, uno sulla parte superiore della stessa portiera, uno sul lato posteriore, uno sulla parte inferiore della carrozzeria lato sinistro, due sull’angolo posteriore sinistro ed un ultimo aveva infranto entrambi i finestrini anteriori. All’interno dell’abitacolo è stata rinvenuta solamente un’ogiva di calibro non precisato. Nei pressi dell’autovettura non sono stati rinvenuti bossoli di alcun tipo.

L’auto, che non risulta oggetto di furto, è stata posta sotto sequestro in attesa di ulteriori accertamenti tecnico-scientifici.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*