Torna il Premio “Vittorio Bodini”

LECCE – Si terrà sabato 24 novembre al Teatro Apollo di Lecce: torna il premio letterario internazionale  “Vittorio Bodini”. La quinta edizione è dedicata allo scrittore e giornalista Alessandro Leogrande (prematuramente scomparso un anno fa) e al tema Sud come Europa, con la direzione artistica di Alessandra Caiulo e la consulenza artistica e scientifica di Simone Giorgino.

Oltre ai due vincitori già annunciati – Milo De Angelis (poesia) e Ilide Carmignani (traduzione) – saranno premiati anche Daniele Durante (Le mani del Sud) e Goffredo Fofi (La luna dei Borboni). La serata dal titolo “Le mani del sud”, condotta dall’attore barese Michele Venitucci, proporrà un concerto-recital nel quale la parola poetica, il canto e le musiche eseguite da un ensemble guidato dall’organettista Claudio Prima – composto da Valerio Daniele (chitarra), Giuseppe Spedicato (basso), Dario Congedo (batteria), Alessia Tondo (voce) – si fonderanno, secondo un approccio multidisciplinare, con gli elementi teatrali (con le voci recitanti di Angela De Gaetano, Simone Franco e Antonio Minelli) e coreutici (con la danza di Maristella Martella), con le scenografie e gli arredi in un organismo compatto che si propone di comunicare agli spettatori l’idea di Sud che emerge dall’opera di Bodini.

I brani scelti per l’occasione, fra i quali alcuni inediti, traggono ispirazione dai componimenti del poeta, che saranno trasposti nelle melodie di un canto o nelle pieghe di una voce recitante.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*