Sant’Oronzo senza fuochi: i fondi saranno devoluti ad Amatrice

QuattroStelle

LECCE- 8mila euro da destinare alle popolazioni terremotate. Su disposizione dell’Amministrazione Comunale di Lecce, il presidente del Comitato Feste Patronali, Gianni Renna, ha deciso di stanziare questa somma, originariamente destinata ai fuochi d’artificio in onore di Sant’Oronzo, alle comunità del centro Italia colpite dal sisma.

Lo spettacolo pirotecnico di quest’anno era stato annullato proprio in segno di solidarietà nei confronti delle vittime del terremoto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*