Eroina e Marijuna in casa, in manette 31enne di Ceglie Messapica

CEGLIE MESSAPICA- Sorpreso in casa con la droga. Per questo motivo sono scattate le manette ai polsi di  NIGRO Davide, 31enne di Ceglie Messapica. L’accusa a suo carico è di  detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante una  perquisizione domiciliare, i militari lo hanno trovato in possesso di 8 grammi di eroina suddivisa in dodici involucri in cellophane e 11 piantine di marijuana. Tutto è stati sottoposto a sequestro, mentre il 31enne è stato associato alla casa circondariale di Brindisi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*