Enel, la rinascita di Lewis fa sognare i tifosi

Le vittorie contro Pesaro e Sassari,che hanno permesso all'Enel Basket Brindisi di conquistare il titolo di campione d'inverno passano attraverso la rinascita dell’americano Lewis, in gran spolvero dopo un inizio difficile.

enel basket

BRINDISI- Le vittorie contro Pesaro e Sassari,che hanno permesso all’Enel Basket Brindisi di conquistare il titolo di campione d’inverno, hanno avuto un protagonista indiscusso: Ron Lewis. Due prestazioni sontuose le sue che gli hanno permesso di riscattarsi dopo un avvio di campionato al di sotto delle aspettative.

La guardia statunitense ha finalmente tirato fuori le unghie, mostrando di avere grande talento e ottime capacità fisiche.  E se per un motivo o per un altro fino a qualche domenica fa le sue prestazioni erano sottotono, ora finalmente, coach Bucchi può dire di aver ritrovato il vero Ron.

Da parte sua il giocatore statunitense dichiara :”Devono aspettarsi da me che continui a giocare duro e che continui con tutte le mie forze ad aiutare la squadra a vincere”