Gas nell’aria, allarme per il forte odore al borgo

Nuovo allarme in città per il forte odore di gas, questa mattina, al borgo di Taranto. Centraline dei vigili del fuoco in tilt. Allertata l'Arpa.

ilva taranto

TARANTO- Nuovo allarme in città per il forte odore di gas, questa mattina, al borgo di Taranto. Centraline dei vigili del fuoco in tilt. Allertata l’Arpa. È una storia che si ripete, ma che sempre stupisce, negativamente, i tarantini. Assurdo svegliarsi, aprire la finestra ed accorgersi che l’aria è contaminata da un odore nauseabondo di gas.

Assurdo dover ricorrere al pronto soccorso per improvvisi ed ingiustificati malori o bruciori alla gola. Due giorni fa si è già verificato il fenomeno, come più volte è accaduto nell’anno. Fenomeno che anche oggi ha fatto giungere al 115 decine di segnalazione, soprattutto dalla zona borgo di Taranto. I vigili del fuoco hanno avvisato l’Arpa che a sua volta ha avviato gli accertamenti del caso.