Caritas in protesta per i taglio dei fondi

Taglio al Fondo di aiuti europei: in protesta il gruppo “Insieme Per l’aiuto alimentare”

POvertà

LECCE- Il taglio al Fondo di aiuti europei agli indigenti da parte dell’UNIONE EUROPEA a partire dal prossimo 1 gennaio mobilita il gruppo “Insieme Per l’aiuto alimentare”, costituito da: Associazione Banco Alimentare di Roma, Caritas italiana, Comunità di Sant’Egidio, Croce Rossa Italiana, Federazione Nazionale Società di San Vincenzo De Paoli, Fondazione Banco Alimentare Onlus, Fondazione Banco delle Opere di Carità, Associazione Sempre Insieme per la pace.

I volontari che operano ogni giorno sul campo per aiutare i più poveri chiedono a tutti i leader politici di sostenere all’unanimità la creazione di un fondo efficace al servizio delle persone che ne hanno realmente bisogno. La questione sbarca anche a Lecce, con la  richiesta di mozione urgente al Consiglio Comunale di Lecce presentata dal consigliere comunale Giuseppe Ripa.