Arriva la Marina giapponese, via alle esercitazioni

Da oggi due navi giapponesi sono nella base militare di mar grande a taranto. Sono previste due eservitazioni con la Mimbelli e con l'euro della marina militare italiana

tarantoportomercantileTA

TARANTO- Sono giunte a Taranto le due navi scuola della Marina Giapponese la “Shirayuki” e la “Isoyuki”, che ormeggeranno presso la Stazione Navale Mar Grande, nell’ambito del viaggio di addestramento annuale della Marina giapponese, che si tiene ogni anno dal 1957, giunto alla sua 57a edizione, e che approda per la prima volta nel capoluogo jonico. Durante la sosta di quattro giorni prevista in questa edizione del viaggio di addestramento sono in programma alcune attivita’ con il supporto della Marina Militare Italiana, tra cui la visita a bordo di una unita’ della Marina Italiana e la visita al Centro di Addestramento Aeronavale della Marina Militare Italiana da parte degli Ufficiali giapponesi, nonche’ competizioni sportive amichevoli dei cadetti, degli ufficiali ed equipaggio delle navi scuola con una locale rappresentativa della Marina Militare Italiana. Inoltre, il 6 settembre, dopo la partenza delle due navi scuola giapponesi, e’ prevista un’esercitazione congiunta con due unita’ della Marina Militare Italiana.