Enel, il sogno è Basile

basket

BRINDISI- Mentre tarda ad arrivare l’ufficialità della acquisto di Delroy James e mentre si continua a trattare per Sundiata Gaines, l’Enel Basket Brindisi avrebbe intavolato delle trattative anche con l’entourage di Gianluca Basile, vero e proprio sogno di mezza estate per la dirigenza biancazzurra.

Il giocatore nativo di Ruvo di Puglio, dopo aver incantato in Italia e in Spagna, vorrebbe infatti chiudere la sua carriera vicino casa. Basile, 38 anni ma classe e tecnica cristallina,.sarebbe quindi un colpo ad effetto, capace di coniugare basket di alto livello, anche se non per una partita intera, con un marketing ad hoc.

Senza contare l’entusiasmo che l’operazione scatenerebbe sui tifosi per poi riflettersi sulla campagna abbonamenti. Per ora, l’ipotesi è solo una voce, per nulla confermata. Eppure, il mercato dell’Enel ci ha già abituato a grandi sorprese.