Casale più sicuro, inaugurate due rotatorie

consales

BRINDISI- Brindisi punta alla legalità e alla sicurezza stradale. E in questa direzione continua il lavoro dell’amministrazione comunale e della polizia municipale che ha inaugurato oggi il doppio rondò all’ingresso del quartiere casale.Terminano i lavori in una delle zone più trafficate di brindisi, che funge da collegamento con l’aeroporto e le strade del mare.Due ampi rondò abbelliti dal verde, del valore di 400 mila euro, che serviranno per snellire la viabilità, regolare il flusso delle auto e prevenire gli incidenti. Sì, perché proprio questa zona negli anni è divenuta celebre per l’alto tasso di incidenti, alcuni purtroppo anche mortali.

Un punto di inizio, un lavoro che si sposerà con quello svolto dalla polizia municipale per garantire la sicurezza dei cittadini.
In più, spiega il primo cittadino Mimmo Consales, il comune si costituirà parte civile in tutti i processi a carico di automobilisti fermati in stato di ebrezza o positivi al test della droga.

“Altri rondò verranno realizzati. Altri punti nevralgici della mobilità stradale verranno snodati. Servirà del tempo, ma soprattutto la giusta disponibilità economica”, afferma Consales.