Disoccupato si dà fuoco in Comune, muore dopo un mese

ospedale 'perrino'

BRINDISI  –    Alessandro Marsigliante, 38enne, non ce l’ha fatta. E ‘morto nelle scorse ore nell’Ospedale ‘Perrino’ di Brindisi, dove era ricoverato da circa un mese. L’uomo, disoccupato,  dopo essersi cosparso di liquido infiammabile si era dato fuoco in Municipio a Casarano, lo scorso 20 maggio. Un gesto dimostrativo dettato dalla disperazione.