Auto contro trattore, conducenti gravi in ospedale

ambulanza

PORTO CESAREO  (LE)   –  E’ di due feriti il bilancio di un incidente stradale avvenuto, intorno alle 22.30, sulla Veglie-Torre Lapillo. Un’auto è finita fuori strada, dopo lo schianto contro un trattore.

L’impatto si è verificato fra un’Alfa 147 ed un mezzo agricolo lungo una stradina secondaria, all’altezza della Masseria ‘Curti Russi’.

Alla guida dell’auto che si è ribaltata nelle campagne a ridosso della strada, vi era Mauro Emiliano, 32enne di Nardò. L’uomo è rimasto intrappolato fra le lamiere dell’abitacolo. Per estrarlo, è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco che hanno raggiunto il luogo dell’incidente insieme a due ambulanze del 118.

Anche l’uomo che viaggiava sul trattore, Vito Paglialunga, 49 anni, neretino anche lui, è rimasto ferito nello schianto.

Entrambi sono stati trasportati in codice rosso al Pronto Soccorso del ‘Vito Fazzi’ di Lecce dove, al momento, i medici non hanno ancora sciolto la prognosi. Entrambi  hanno riportato ferite gravi ma, per fortuna, non sono in pericolo di vita.

Per ricostruire con esattezza la dinamica dei fatti, sono al lavoro i carabinieri della Stazione di Porto Cesareo e del Radiomobile di Campi.

Escluso, al momento, lo scontro frontale. Da un primo esame dei mezzi coinvolti, sembra che all’origine dell’incidente ci sia un sorpasso mal riuscito. Eventuali conferme giungeranno solo ad accertamenti completati.