Malore al lavoro, muore 58enne

'Vito Fazzi'

TORRE S.GIOVANNI (LE)  –   Sarebbe stato un infarto a stroncare, ieri mattina a Torre San Giovanni, un 58enne di Ugento, Roberto Troisio, mentre era impegnato in lavori di giardinaggio nell’abitazione di una conoscente.

La prima ipotesi è questa anche se, a scanso di equivoci, nelle prossime ore potrebbe essere eseguita l’autopsia per ulteriori conferme.

Per questo motivo, il 58enne è stato trasferito nella Camera mortuaria del ‘Fazzi’ di Lecce, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Della vicenda se ne sono occupati i Carabinieri, intervenuti nella marina di Ugento insieme agli uomini dello SPESAL.