Ancora una vittima sulla strada, muore ragazza 32enne

incidente sulla Carmiano-Novoli

CARMIANO (LE)  –  7 persone coinvolte, a bordo di 3 auto. Una vittima e due ferite gravi. È il bilancio drammatico dell’incidente stradale che, e non per la prima volta, si è consumato sulla Carmiano-Novoli, in corrispondenza di una curva in Contrada ‘Pitruzzi’.

Ha perso la vita una ragazza di 32 anni di Copertino: Eliana Assunta Polo.

Era alla guida di una Fiat Punto, direzione Novoli, quando sarebbe entrata in collisione con la Lancia Y che la precedeva. A causa dell’urto, ha invaso la corsia opposta dalla quale, di fronte arrivava una Fiat 600.

Con quest’ultima auto c’è stato l’impatto fatale, a seguito del quale la Punto è finita fuori strada e la 600, a bordo della quale c’erano madre e figlia di Carmiano, Dorotea Berio, 74 anni, e Sabina Perrone, 44, è andata distrutta.

I soccorritori hanno capito che la più grave era la 32enne nella Punto: trasportata al Pronto Soccorso dell’ospedale ‘Vito Fazzi’ di Lecce, è spirata poco dopo. Ricoverate nel reparto di Rianimazione, con gravi ferite, le due donne. Illese le 4 persone, un’intera famiglia ed un’amica, che occupavano la Lancia Y.

Le cause dell’incidente sono al vaglio dei Carabinieri della Stazione di Carmiano. La pericolosità di quel tratto di strada, però, è nota: solo un mese e mezzo fa, sulla stessa curva, perse la vita il giovane portiere del Campi, Gabriele Brillantina. 

Foto di Stefano De Tommasi