Omicidio Nacci, abbreviato 20 anni dopo

tribunale lecce

LECCE – Un omicidio consumato nel lontano gennaio del ’93 è arrivato davanti al Giudice dell’udienza preliminare Giovanni Gallo solo oggi. Si tratta dell’assassinio di Giuseppe Nacci avvenuto a Lecce 20 anni fa.

Un delitto di mafia che sarebbe stato consumato a colpi di pistola da Massimiliano Pagliara e Fiorello Rapanà, rispettivamente 42 e 39 anni di Campi Salentina.

Entrambi hanno chiesto di essere giudicati con rito abbreviato che si aprirà il prossimo 18 gennaio.